Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capodanno in piazza, l’appello del sindaco: «Sia solo una bella festa, no all’uso di petardi e botti»

MASSA MARITTIMA – Anche a Massa Marittima si avvicina la notte più attesa quella di lunedì 31 dicembre che saluta il nuovo anno e il Comune lancia l’appello per limitare l’uso dei botti aderendo  così all’invito diramato dal Prefetto di Grosseto,  per un utilizzo consapevole e responsabile dei prodotti pirotecnici in occasione delle festività di fine anno.

“Voglio invitare tutti i nostri cittadini e gli ospiti che saranno presenti in città la notte di Capodanno  – spiega il sindaco Marcello Giuntini – a limitare al massimo  l’utilizzo di petardi e botti che sono sempre pericolosi e usare invece  prodotti meno invasivi i come i giochi di luce che sono altrettanto scenografici ma non comportano problemi. Per chi proprio non vuole farne a meno – aggiunge  – chiedo di adottare tutte le precauzioni per prevenire rischi per chi li usa e per chi è vicino. Soprattutto rinnovo l’invito ad non utilizzare articoli pirotecnici nei luoghi di aggregazione, in quelli affollati, davanti a chiese e all’ospedale, alle aree dove sono presenti beni storici e architettonici e prestando sempre bene attenzione che non ci siano vicini  bambini o animali. Il 31 dicembre deve essere solo una bella festa – conclude il primo cittadino – e il modo migliore per iniziare il 2019 è quello di farlo in sicurezza e rispettando la città e le persone che sono vicine a noi”.

Il Comando dei Vigili Urbani del Comune di Massa Marittima informa anche che in occasione della Festa di Capodanno organizzata dalla Pro Loco in Piazza Garibaldi ad ingresso libero, la piazza sarà chiusa al traffico dalle ore 18 all’altezza di Via Ximenes. Inoltre barriere mobili per impedire l’ingresso in piazza di veicoli, e garantire la sicurezza della festa, saranno allestiti in Via Goldoni, Via della Libertà e Via Butigni. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.