Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rispoli e Taliani danzano nei boschi di Roccastrada: trionfo nella cronostaffetta

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Federico Rispoli e Cristiano Taliani, indossando le maglie rispettivamente di Ciclistica Argentario e Haibike Lawley Factory Team, trionfano in coppia nella Staffetta di Natale Uisp. E’ stata, quella nei boschi di Roccastrada, una gara di grandissima qualità, basti pensare che al secondo posto sono giunti Federico Bartalucci e Mirco Balducci.

Un arrivo mozzafiato, con Balducci che nei 22 chilometri della cronostaffetta ha recuperato quasi tutto il distacco con il quale è partito su Taliani, comunque bravissimo nel mantenere quei 100 metri di vantaggio che gli hanno permesso di spuntarla in volata. Al terzo posto Matteo Vecchiarelli e il padrone di casa Tiziano Lori, che ha letteralmente danzato tra i tornanti di casa, facendo registrare il miglior tempo: strepitoso il suo 52’22”, meglio perfino di Balducci (52’59”). Il roccastradino del Free Bikers Pedale Follonichese partito come quinto ha rimontato e superato Aurelio Fanciulli, quarto assieme al fratello Claudio) e Bassi, quinto con Costantini.

Rispoli-Taliani sono stati i migliori del gruppo 1, Costantini-Bassi del gruppo 2, Protini-Fabianelli del gruppo 3, Mazzuoli-Goretti del gruppo lui & lei.

La gara ha visto al via 26 coppie, 52 partecipanti: niente male per la corsa organizzata per la prima volta dal Free Bikers Pedale Follonichese, in collaborazione con la lega ciclismo Uisp. “E’ stato un bel successo – afferma l’organizzatore Ivano Santini – la formula è piaciuta e sicuramente verrà riproposta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.