Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritorna al Pelagone il footgolf solidale: diciotto buche per raccogliere pasta, riso o conserve

GAVORRANO – Footgolf e solidarietà, un connubio ormai collaudato che anche quest’anno torna a far coppia sui greens del Golf Club Toscana Il Pelagone. Infatti, sabato 15 dicembre, sulle 18 buche gavorranesi, il Footgolf Cecina organizza in collaborazione con il Golf Club Il Pelagone e l’associazione Opera Fede e Speranza Pentecostale una gara promozionale in modalità Shotgun (partenza in contemporanea di tutti i gruppi di gioco da buche diverse), con lo scopo di reperire generi di prima necessità; pasta, conserve e riso, da destinare ai più bisognosi.

 
All’interno della Club House del golf club, i responsabili dell’associazione allestiranno uno stand nel quale tutti i partecipanti alla gara e non, potranno donare pasta, riso o conserve, in modo da poter contribuire alla riuscita dell’iniziativa e dare così un senso solidale alla giornata di sport e divertimento.
Chiunque volesse iscriversi alla gara di Footgolf, può farlo entro il 14 dicembre, telefonando oppure inviando un messaggio WhatsApp al numero 3494458376.

 

La gara avrà uno scopo promozionale e quindi è adatta anche a tutti coloro che vorranno provare per la prima volta il Footgolf. Sono già molte le adesioni dei footgolfers pro toscani, che amano cimentarsi sulle 18 buche gavorranesi e molti anche gli extraregione che, quando c’è di mezzo la solidarietà, non fanno mai mancare il loro contributo.
Il programma prevede alle ore 10 il check-in alla Club House, ore 12 partenza gara e ore 16.30; premiazioni con la gradita presenza del sindaco di Gavorrano Andrea Biondi e dell’assessore allo sport Daniele Tonini.

 
Gli organizzatori ricordano inoltre a tutti i giocatori che verranno accompagnati dai familiari, che nello stesso giorno l’associazione Commercianti Bagno di Gavorrano, organizzerà per le vie del paese “Mercatini e Piazze di Maremma”, un appuntamento tutto da visitare, da vivere e da gustare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.