Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I bambini dell’asilo regalano l’albero di Natale al sindaco: la creazione è esposta in Comune

MASSA MARITTIMA – «Il sindaco ha ricevuto gli alunni della Scuola dell’Infanzia Istituto Comprensivo Don Curzio Breschi per gli auguri e invitato tutti al Villaggio di Babbo Natale che si inaugura domani» a farlo sapere il Comune.

Giornata di auguri molto speciali oggi al Comune di Massa Marittima. I bambini della scuola materna comunale, dopo la visita di ieri dei bambini dell’asilo privato, sono stati ricevuti dal sindaco Marcello Giuntini, consegnando al primo cittadino un originale albero di Natale realizzato con le scatole e che è stato sistemato nell’atrio del Palazzo Comunale.

«Giuntini – racconta la nota – ha accolto i giovanissimi ospiti e le maestre facendo loro gli auguri e alle loro famiglie. Il sindaco ha promesso la sua partecipazione e quella della Giunta ai canti di Natale organizzati per il 20 dicembre dalla scuola dell’infanzia e dalla primaria ed ha anche invitato tutti al Villaggio di Babbo Natale in vicolo Porte, organizzato dall’Associazione Casina di Babbo Natale, che sarà inaugurato domani sabato 8 dicembre alle ore 17.00 con la consegna delle chiavi allo stesso Babbo Natale».

Un villaggio a misura di bambino con la novità della miniera degli Elfi oltre al boschetto incantato e la stalla della renna. Questo spazio sarà aperto per tutta la durata delle festività natalizie nei giorni 8 e 9 dicembre, 15 e 16 e poi dal 22 al 30 dicembre e dal 5 al 6 gennaio. Al suo interno previsti anche laboratori ed eventi per grandi e piccini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.