Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Fossombroni arriva “SportImprendo”, percorso di inserimento lavorativo nelle strutture sportive

GROSSETO – Si chiama “SportImprendo” ed è un percorso di inserimento lavorativo per responsabili di direzione e coordinamento del funzionamento di strutture sportive. L’istituto statale di istruzione superiore Vittorio Fossombroni, ha attivato il percorso che punta a inserire i giovani nel mondo del lavoro attraverso qualifiche specifiche.

Al centro del progetto c’è una figura lavorativa importante per il funzionamento delle strutture sportive e anche per questo motivo il corso si presenta piuttosto articolato e ricco di contenuti. In totale sono previste 500 ore di lezione, di cui 274 da svolgere in aula o laboratorio e le restanti 226 attraverso stage. I requisiti di ingresso partono dal compimento dei 18 anni di età e riguardano anche l’essere disoccupati, inoccupati, inattivi iscritti a uno dei centri per l’impiego della Regione Toscana. L’intento del Fossombroni è quindi quello di puntare sulla formazione di una figura professionale in grado di dirigere e coordinare il funzionamento di una struttura sportiva, in modo da garantirne l’efficienza organizzativa, assicurando il buon andamento del servizio.

A questo aspetto si aggiunge la gestione amministrativa, l’organizzazione del lavoro e il coordinamento del personale, oltre alla corretta manutenzione dei locali e l’efficacia delle attività proposte e dei servizi. Si persegue così un obiettivo che la scuola di via Sicilia, sotto la guida della dirigente scolastica Francesca Dini, ha fissato da tempo nell’ottica della continuità scuola-lavoro. Tra gli argomenti del corso figurano i servizi di accompagnamento al lavoro, gli elementi di gestione amministrativa dei centri sportivo, il marketing, la valorizzazione e la comunicazione attraverso i canali digitali, nonché l’organizzazione e la gestione delle risorse umane.

A questi aspetti verranno affiancate lezioni di project management, normative legate allo sport, alle imprese e alle associazioni correlate, per poi toccare anche il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro. Nozioni teoriche che successivamente verranno messe in pratica attraverso gli stage. Le iscrizioni sono aperte fino al 26 dicembre e il corso è completamente gratuito. Per la scheda di iscrizione e la documentazione da presentare, è possibile consultare il sito internet dell’istituto Fossombroni, all’indirizzo www.isisfossombroni.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.