Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#maremmalocal: IlGiunco.net ha celebrato #laMaremmapiùbella. «Giornale in crescita, grazie alla nostra comunità» fotogallery

GROSSETO – IlGiunco.net ha celebrato #laMaremmapiùbella nel giorno dedicato alla quinta edizione di #maremmalocal, l’evento che ogni anno avvicina il quotidiano della Maremma alla sua comunità,  organizzato in collaborazione con InToscana.it e con il patrocinio di Anso. Nella sala della Fondazione Il Sole, con cui spesso IlGiunco.net collabora, sono stati consegnati i premi ai primi classificati del contest #laMaremmapiùbella che ha ottenuto il patrocinio della provincia di Grosseto. E insieme al direttore de IlGiunco.net Daniele Reali a consegnare i premi nelle mani dei rappresentanti dei territori vincitori è stato proprio Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto e presidente della provincia.  Il primo premio è andato a Cala Violina e quindi al Comune di Scarlino: a ritirarlo il sindaco Marcello Stella. Con lui anche i sindaci degli altri Comuni premiati Andrea Benini per Follonica, Paolo Mastracca (vicesindaco) per Pitigliano, Marcello Giuntini per Massa Marittima.

«Si tratta di un risultato molto importante – ha commentato il sindaco Stella – raggiunto grazie alla grande attenzione che è stata dedicata per mantenere nel tempo a questi livelli la bellezza naturale di Cala Violina, un luogo conosciuto in tutta Italia e diventato un simbolo del nostro territorio per la sua splendida spiaggia protetta dalla riserva naturale delle Bandite di Scarlino».

Oltre ai primi cittadini premiati erano presenti anche il sindaco di Roccastrada Francesco Limatola, il sindaco di Monterotondo Giacomo Termine, il presidente di Acquedotto del Fiora Emilio Landi, il presidente della Uisp Sergio Perugini, il direttore di Grosseto Fiere Carlo Pacini e i rappresenti delle associazioni di categoria e dei sindacati: dalla Confartigianato alla Confesercenti, dalla Confcommercio alla Cia, dall’Ance alla Cgil.

«Il nostro giornale negli anni è cresciuto molto – ha spiegato il direttore Daniele Reali – e per questo abbiamo deciso di mettere a disposizione del nostro territorio, che ogni giorni raccontiamo da anni, il nostro patrimonio di presenza nel mondo digitale. Su web e social abbiamo dato vita al contest #laMaremmapiùbella che ha dato la possibilità ai nostri lettori di scegliere il loro luogo preferito. Alla fine ha vinto Cala Violina che è un gioiello della nostra Maremma e uno dei simboli della nostra terra. Il contest ha avuto un grande successo e di questo devo ringraziare sopratutto tutti quelli che hanno partecipato votando».

All’iniziativa, che quest’anno era dedicato al tema della bellezza del territorio hanno partecipato e sono intervenuti Saverio Zeni, vicepresidente di Anso, l’associazione nazionale della stampa online, ed editore di OkMugello.it,  e Davide De Crescenzo, direttore di InToscana.it.



I numeri de IlGiunco.net: continuiamo a crescere – Le pagine lette nel 2018, ad oggi sono state, 31.288.433. Nel 2017 furono 30.738.625 con una crescita in termini assoluti di 549.808 e in termini percentuali dell’1,78%.  Dando uno sguardo al passato si nota che soltanto nel 2016 le pagine lette furono 19.321.748, nel 2015 più circa 11 milioni e mezzo. Nel 2014 furono 7 milioni e 950 mila pagine lette, nel 2013 3 milioni e 614 mila. Di fatto dal 2013 al 2018 il giornale ha

#maremmalocal 2018

IlGiunco.net sui social: un unico giornale e tanti modi di leggerlo –  Anche la presenza sui social de IlGiunco.net fa segnare risultati importanti: su Facebook sono stati appena superati i 37 mila like sulla pagina ufficiale, mentre su Instagram il profilo ufficiale si sta avvicinando a quota 9 mila followers.  Su Twitter i followers sono oltre 3.700 e su Youtube il canale di GIUNCOtv è in costante crescita ed ha già superato i 500 iscritti.

#laMaremmapiùbella: le classifiche e tutti i numeri del contest – È stata una lunga cavalcata del contest #laMaremmapiùbella, lanciato durante l’estate di quest’anno da IlGiunco.net. In totale le “nomination” arrivate alla redazione nel corso della prima fase del concorso sono state 74. Tra queste le prime dieci più votate hanno ottenuto il passaggio alla fase finale de #laMaremmapiùbella. A queste si sono aggiunte poi altre due località ripescate dalla redazione. Alla fase finale si sono dunque sfidate 12 località della nostra provincia. Tra queste 12 la più votata è stata appunto Cala Violina. Dietro alla vincitrice si sono piazzate: Follonica, Pitigliano, Talamone, Massa Marittima, Principina a Mare, Santa Fiora, Casa Rossa Ximenes, Marina di Grosseto, Sovana, Marina di Alberese, Le Biancane. Qui trovate tutti i dettagli delle due fasi del contest con la classifica finale e con quelle del primo turno: #laMaremmapiùbella: vince Cala Violina, è lei la più bella. Ecco tutta la classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.