Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colpaccio della Pallacanestro Grosseto, battuta la leader Rosignano. Bene anche gli Under 13

GROSSETO – Successo corsaro per 71-68 della Pallacanestro Grosseto contro la prima in classifica Sei Rose Rosignano (19-27, 31-35, 53-51, 68-71) nel campionato Promozione. Sempre avanti nei primi due quarti, anche con un vantaggio di +10. Grosseto subisce qualcosa nel terzo quarto contro la difesa a zona che però, a differenza delle partite passate, ha saputo affrontare con più maturità riducendo al minimo il parziale pur andando sotto di due.

Quarto tempo giocato punto punto, con qualche errore che non ha permesso ai biancorossi di chiudere prima la partita. Decisivo il canestro da tre allo scadere di Villano che sul 68-68 consegna la vittoria al Grosseto. Ottima prova di squadra che sta raccogliendo i frutti del lavoro in palestra e cosa più importante anche i ragazzi più giovani stanno migliorando, acquisendo una sicurezza maggiore.

Il roster: Conti 23, Franzese 2, Perfetti 4, Romano 4, Bellantonio 6, Ciacci 4, Casanova 13, villano 12, Tinti, Eman 3, D’alise, Brunelli. All. Germano Conti.

Punti esterni anche per gli Under 13 di coach Goracci nel duello con il Valdicornia, finito 54-71, parziali 19-21 25-37 (6-16) 42-57 (17-20) 54-71 (12-14). Partenza al rallentatore dei maremmani che chiudono, con molti errori in fase di gioco, il primo quarto in vantaggio di soli due punti. Nel secondo tempo allungo fino al +12 all’intervallo. Nonostante una buona prova dei padroni di casa, che si dimostrano la seconda forza del girone, il divario si mantiene ampio pur non brillando a causa di molti giocatori grossetani gravati troppo presto da falli e da diversi imperfezioni in fase di attacco.

Alla fine il risultato vede Grosseto vincere, con 17 punti di scarto, un’altra partita di questo girone che vede la formazione biancorossa a punteggio pieno in una classifica che comunque non lascia adito a dubbi su quale sia la formazione leader. Ennesima prova di forza di Fei (44), Rustici e Tanganelli con 8 punti seguono nel tabellino il capocannoniere della squadra. Ora testa e gambe al prossimo fine settimana che vedrà la formazione under 13 impegnata, al PalaAustria, nel II Memorial Monaci insieme ai pari età di Don Bosco, Piombino, Pinodragons, Mens Sana Siena e Stella Azzurra.

Il roster: Fei 44, Draghetti 2, Zaganjori 1, Rossi 2, Tanganelli 8; Corridori, Farmeschi, Torcolacci 4, Tamburini, Rustici 8, Falconi, Ginesi 2. All. Goracci S.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.