Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rubano attrezzi e li mettono in vendita su internet, ma il derubato li riconosce

Più informazioni su

MANCIANO – Quando hanno visto su Facebook in un gruppo dedicato alle compravendite, gli attrezzi che si erano visti rubare li hanno subito riconosciuti. Così e scattata la trappola assieme ai carabinieri.

Ci sono tre persone denunciate per ricettazione dai carabinieri di Manciano. Il furto era avvenuto nel febbraio scorso, ai danni di una società dell’alto Lazio che opera in manutenzione del verde. Pochi giorni fa i dipendenti della ditta avevano riconosciuto, nel canale social, gli stessi attrezzi rubati mesi fa in provincia di Viterbo, fotografati e messi in vendita.

I proprietari avevano contattato il venditore, che aveva fissato l’incontro in una zona agricola del comune di Manciano, dove il materiale era occultato. All’appuntamento gli acquirenti si erano però presentati con i carabinieri della stazione di Manciano e della compagnia di Pitigliano. Durante la perquisizione è stato peraltro sequestrato altro materiale provento del medesimo furto. Oltre al “venditore” rumeno sono stati denunciati i due complici, connazionali, e residenti nella provincia di Viterbo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.