Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turno infrasettimanale per la Gea che va in casa del San Giovanni Valdarno

GROSSTO – Insidiosa trasferta per la Gea Basketball Grosseto, impegnata domani sera, giovedì, alle 21,15 sul parquet della Polisportiva Galli San Giovanni Valdarno nel primo dei due turni infrasettimanali del campionato di serie D.

 
L’imbattuta formazione allenata da Pablo Crudeli cerca di allungare la striscia positiva di successi (arrivato a sei) contro un avversario che naviga a centroclassifica con sei punti, ma che è reduce da una vittoria contro il Castelfiorentino (82-68). Per Santolamazza sarà anche un probante test match per la super sfida di domenica prossima al Palasport di via Austria contro il Valbisenzio Vaiano, una delle corazzate del girone A. San Giovanni vanta una media di punti realizzati di 66,5, contro il 64,5 di quelli subiti. Grosseto, per fare un raffronto, è a 72,8 e 52,8.

 
Durante la settimana, dopo aver effettuato una seduta atletica, coach Crudeli ha lavorato sull’aspetto mentale: «Dobbiamo essere più costanti – dice – non rilassarci mai: dobbiamo capire che le partite durano quaranta minuti e non venti, come è successo con il Calenzano».
«Il San Giovanni? Conosco poco del nostro avversario – prosegue il tecnico argentino – ma dobbiamo concentrarci su noi stessi. Sono fiducioso, i ragazzi si stanno allenando molto bene».
In attesa di decidere il nome del secondo Under 18 da portare in trasferta (sicuro Nikola Gruevski), in base anche alle esigenze scolastiche, l’unica assenza dovrebbe essere quella di Dario Romboli, sostituito da Mattia Contri, che per impegni di lavoro ha disputato finora una sola gara.
Le formazioni
GEA GROSSETO: Canuzzi, Zambianchi, Perin, Morgia, Contri, Furi, Ricciarelli, Santolamazza, Gruevski, Roberti, Tattarini. All. Pablo Crudeli, ass. Faragli.
GALLI: Fedeli, Thioub, Rossi, Fusini, Maleci, Casali, Picchi, Fantoni, Sacchetti, Gironi, Scielzo. Gardeschi. All. Patrizio Morelli.
ARBITRI: Claudio Boni di Pelago e Giacomo Giannini di Empoli.

I risultati della 6a giornata: Galli San Giovanni Valdarno-Gialloblù Castelfiorentino 82-68, Coop Bucine Valdambra-Nesi Poggibonsi 66-62, Lotar Campi Bisenzio-Conforti Certaldo 77-56, Gea Grosseto-Sibe Calenzano 66-52, Basket Sestese-Italcerniere Valbisenzio Vaiano 55-51, Banca Cras Asciano-Nutrifarto Jokers Firenze 74-61, Buratti Bianco Blu Firenze-Biancoverde Firenze 55-66, Publinfo Firenze Due-Laurenziana Firenze 56-64.

Il programma della 7a giornata: Biancoverde-Campi Bisenzio, Castelfiorentino-Valdambra, Galli San Giovanni V.-Gea Grosseto, Vaiano-Calenzano, Jokers-Sestese, Laurenziana-Asciano, Poggibonsi-Bianco Blu, Certaldo-Firenze Due.

La classifica: Gea Grosseto 12 punti; Asciano, Valdambra, Campi Bisenzio 10; Valbisenzio Vaiano, Biancoverde, Certaldo 8; Jokers, Laurenziana, Sestese, San Giovanni Valdarno 6; Poggibonsi 4; Affrico, Calenzano 2; Castelfiorentino, Firenze Due 0.
Marcatori: Perin (Grosseto) 117, Roberti (Grosseto) 114, Barbieri (Certaldo) 108, Tello (Valdambra) 106, Vienni (Jokers) 94.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.