Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raggruppamento politico autonomo: «La soppressione dell’ispettorato micologico crea disagi alla popolazione»

ORBETELLO – «Non si comprende perché detto l’ispettorato micologico sia presente a Massa Marittima e Follonica (distanti tra loro pochissimi chilometri) e sia stato soppresso nell’intera zona sud della Maremma» a chiederlo in una nota inviata ai sindaci dei comuni di Orbetello, Monte Argentario, Capalbio, Magliano in Toscana, Manciano e Isola del Giglio è Luciano Mattarelli, coordinatore della sezione della Costa d’Argento del Raggruppamento politico autonomo.

Mattrelli chiede che sia «rispristinato l’ispettorato micologico, recentemente soppresso nella zona sud della Provincia di Grosseto. Ciò come si può ben capire crea ulteriori notevoli disagi all’utenza di qua, già sigificativamente penalizzata nei servizi socio-sanitari». E conclude chiedendo «un autorevole e deciso intervento dei sindaci, per ripristinare il servizio eliminato».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.