Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasporto pubblico, Marras: «Pronta risposta a richieste e criticità individuate dai sindaci»

GROSSETO – “Da settimane il tema del Trasporto pubblico locale è al centro del dibattito, moltissimi utenti hanno lamentato disagi e carenze a seguito, soprattutto, della creazione della comunità tariffaria regionale; si tratta di criticità inevitabili di fronte ad un cambiamento così radicale alle quali, comunque, la Regione ha sempre prestato attenzione. Pochi giorni fa a Grosseto ho organizzato un confronto tra l’assessore Ceccarelli e i sindaci che ha già dato i suoi frutti”. Spiega Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, commentando l’esisto del vertice tecnico tra Regione Toscana e la Società One Scarl, affidataria dei servizi di trasporto pubblico locale per l’intero bacino toscano.

Le novità principali uscite dalla seduta del Comitato tecnico sono queste: creare una rete di vendita più estesa, garantire i biglietti a bordo, reintrodurre l’abbonamento settimanale, varare un piano di sicurezza e antievasione a bordo dei bus, aggiungere altri 200 nuovi autobus ‘ecologici’ alla flotta regionale.

“Tra i miglioramenti più rilevanti, sicuramente, la reintroduzione dell’abbonamento settimanale auspicata da molti anche nel nostro territorio – prosegue Marras –, in generale sono interventi che dimostrano ancora una volta la capacità della Regione di ascoltare il territorio, gli amministratori, e tradurre le istanze raccolte in impegni e soluzioni concrete a beneficio dei cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.