Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cheerleader: riparte la stagione delle grossetane tra esibizioni e allenamenti

Tornano in pista le cheerleader grossetane. Da ieri, infatti, le Cheerleader Condor Grosseto hanno ricominciato ufficialmente la stagione alla festa del Centro commerciale di Gorarella, mentre domani metteranno a disposizione le coloratissime coreografie per beneficenza. Dalla prossima settimana, invece, ricominceranno anche i corsi e gli allenamenti. L’obiettivo rimane sempre quello di far divertire le piccole e grandi atlete e cercare di puntare ancora una volta, se possibile, al titolo italiano.

“Siamo felici di ricominciare – ha spiegato Maira Ottobri, responsabile Cheerleading e Cheerdance Condor Grosseto – e siamo convinti che questo sarà un anno ricco di eventi e di grandi soddisfazioni per i nostri ragazzi e le nostre ragazze. Siamo contenti che sempre più giovani, dai 5 ai 18 anni, si stiano avvicinando a questo sport, aperto anche ai progetti dell’assessorato alle Politiche sociali e al Coni per il sostegno ai bambini provenienti da famiglie svantaggiate”.

Dopo la partecipazione di ieri sera a “Gorarella si fa bella”, dove c’è stata ufficialmente la prima uscita dei gruppi Peewee, Junior e Senior, le atlete saranno impegnate domani in piazza Dante, alla manifestazione Robotic rewalk race per beneficenza, organizzata da Tutto è possibile Onlus. Sempre domani, questa volta di sera, le cheerleader grossetane saranno ospiti della finale di Dilettando. Domenica 23 settembre, invece, si esibiranno al parco di via Giotto nella manifestazione organizzata da Aipamm.

Gli allenamenti riprenderanno invece dalla prossima settimana nella scuola elementare di via Scansanese, e saranno divisi in base alle categorie nelle varie fasce di età da 5 a 18 anni. Per informazioni sui corsi, sul tesseramento o sulle attività dei Condor è possibile contattare la coach Maira (347.1981817) o la segreteria (320.7011761).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.