Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riapre il Museolab: le visite sono gratuite. Ecco quando

GROSSETO – Museolab: il museo laboratorio della città, che veniva aperto su appuntamento e per gli eventi, dalla scorsa settimana è riaperto regolarmente e gratuitamente due mattine a settimana.

Un museo nato dalle indagini archeologiche effettuate nel centro storico nei primi anni 2000 dal prof. Riccardo Francovich e dai suoi assistenti, i prof.ri Carlo Citter e Roberto Farinelli, ma anche un laboratorio in cui comunicazione e ricerca, didattica e valorizzazione sono concepiti come elementi inscindibili. Il Museolab nasce con l’intento di creare uno spazio che non sia semplicemente espositivo, ma che riesca ad interagire con il pubblico che vi entra.

Al suo interno il percorso narrativo si distende secondo un ordine cronologico inverso, esattamente come l’archeologo procede nell’indagare il terreno, ovvero analizzando per primi gli strati più superficiali che corrispondono ad epoche più recenti e procedendo in profondità verso epoche più remote, portando il visitatore a diretto contatto con i materiali conservati e con i risultati della ricerca archeologica. Il Museolab nacque nel 2004, al termine del progetto di archeologia urbana promosso dall’ Amministrazione Comunale di Grosseto in collaborazione con l’area di Archeologia medievale dell’Università di Siena e la Soprintendenza Archeologica per la Toscana fra il 1997 e il 2004.

Il percorso espositivo, curato dalla Fondazione Polo Universitario Grossetano con il coordinamento scientifico del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali, comunica i risultati del progetto di Archeologia urbana a Grosseto, illustrandone i metodi e contribuisce in modo fondamentale a formare l’identità della città. Qui si svolgono tirocini formativi curriculari per gli studenti universitari e percorsi di alternanza scuola lavoro con  attività didattica laboratoriale con le scuole superiori, oltre ad eventi come la Notte dei Ricercatori, che ogni anno anima le sue sale.

Il Museolab fa parte del SIMUS – Sistema Museale dell’Università di Siena e della Rete dei Musei di Maremma, è visitabile gratuitamente ed accessibile ai diversamente abili. Il Museo è aperto nel mese di agosto  il martedì ed il giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30. Info: 0564-760400/416 Email: senserini@unisi.itpologr@unisi.it Web:  www.polouniversitariogrosseto.itwww.dssbc.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.