Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Origine: arriva il catalogo dalla mostra-evento dell’estate 2018

Più informazioni su

GROSSETO – Arriva il catalogo di Origine, la mostra-evento che il Comune di Grosseto ha voluto per inaugurare la stagione culturale estiva 2018: la personale, ospitata al Cassero senese, del maestro Flavio Renzetti, che in appena 48 ore effettive di apertura al pubblico ha sfiorato le 700 presenze.

Un catalogo originale, in due vesti editoriali diverse: una prima “regular” e una seconda pensata come un vero e proprio oggetto d’arte, a tiratura limitata e numerata.

“La bellezza senza tempo del Cassero senese ha avuto l’onore e il piacere di ospitare la mostra interamente dedicata all’estro del maestro Renzetti – commenta Antofrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto – come preziosa testimonianza del fermento artistico contemporaneo della nostra comunità. Un evento di grande impatto, in cui la vera protagonista è la materia, che viene esaltata nei continui richiami al territorio che ha ispirato tutte le opere: la Maremma Toscana.”

La mostra, curata da Alessandra Barberini, è stata co-organizzata da Comune di Grosseto/Assessorato alla Cultura e GAD Associazione, in partnership con Acquedotto del Fiora, main sponsor, Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, la collaborazione di Istituzione Le Mura ed il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Grosseto.

“Abbiamo voluto realizzare un prodotto diverso, e non solo per quello che riguarda la cura della forma – spiega Alessandra Barberini -: le immagine raccolte sono infatti quelle delle opere dell’artista all’interno della location scelta per ospitarle. La decisione di realizzare lo shooting durante l’allestimento vuole essere quindi una testimonianza di quanto l’opera artistica di Renzetti abbia contribuito a valorizzare il Cassero, elemento distintivo della nostra città”.

Per chi lo volesse, è possibile richiedere copia del catalogo alla mail info@gadartfactory.it

“Un altro, importantissimo appuntamento con l’arte contemporanea spiega Luca Agresti, vicesindaco e assessore alla Cultura -. Un evento, quello del 2018, che affonda le proprie radici nell’identità della nostra terra. Il catalogo vuole ripercorrere idealmente il viaggio creativo del Maestro per poi affidare la sua ricerca originale, possente e pura alla sua città. Per sempre.”


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.