Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Europei di baseball: sfida spettacolo tra Gran Bretagna e Ucraina. Frenata della Francia

Più informazioni su

GROSSETO – Brilla sotto le danze di Gran Bretagna – Ucraina il diamante dello stadio Scarpelli. Se la prima giornata non le aveva volute vincenti contro le rivali Francia e Paesi Bassi, nella 2°giornata si sono sfidate dando vita ad un incontro di baseball – spettacolo: batti e corri con colpi di scena che ha visto chiudere il 9° inning 10-9 per la Gran Bretagna, una partita iniziata sotto la guida Ucraina che non è riuscita però a trovare la via di fuga tra gli avversari d’oltremanica

Spettacolo dunque, come mancava di vedere da anni a Grosseto. E tanta emozione, quella che si sente scendere dal monte di lancio e raggiungere gli spalti. Per la Francia è stato uno stop, frenata dalla Repubblica ceca per 7-3 mentre per la Lituania, reduce dalla sconfitta in prima giornata per manifesta inferiorità contro gli azzurri, non è riuscita a riscattare morale e classifica: è stata la Francia a frenarla in 2° giornata chiudendo 26-5 al 6° inning.

Turno di riposto oggi per l’Italia, dopo l’esordito lunedì chiuso per manifesta superiorità al 7° inning per 13-2 sulla Lituania. Riposo che, come anticipato dal manager Jhon Cortese è servito a scaricare e recuperare in vista dell’incontro contro la Germania, che si preannuncia di tutt’altro tipo rispetto alla partita d’ esordio. In seconda giornata infatti, la Germania è uscita perdente dall’incontro in notturna contro la Spagna (1-8) e domani, cercherà il riscatto tra gli azzurri.

La terza giornata del Campionato Europeo Under 18 vedrà in gara: alle 10 allo Scarpelli Francia – Gran Bretagna, alle 15 Olanda – Repubblica Ceca si sfideranno allo Jannella, alle 16 Spagna – Lituania allo Scarpelli, mentre alle 20 sarà la volta di Italia – Germania. Sara la Serata ‘Banca Tema’ quella dell’incontro di domani Italia -Germania.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.