Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Partito socialista ricorda Sandro Pertini a 40 anni dall’elezione come Presidente

Più informazioni su

GROSSETO – La Federazione provinciale del Psi di Grosseto ricorda e celebra il quarantennale dell’elezione di Sandro Pertini a Presidente della Repubblica.

«Ricordiamo volentieri una presidenza dirompente e innovatrice del rapporto fra potere e cittadini, e non poteva essere diversamente. Pertini interpretò infatti il suo ruolo come già aveva interpretato tutta la sua storia, politica e non, seguendo i propri ideali socialisti, umanitari e libertari, in difesa della libertà e in contrapposizione alle culture dittatoriali. Difendendo gli ultimi e la patria era partito volontario nella prima guerra mondiale e poi aveva preso parte alla resistenza». Afferma il Psi.

«Aveva difeso i diritti dei lavoratori e dei cittadini contro i soprusi dei potenti e delle organizzazioni criminali. Ricordarlo è per noi un dovere civico e politico perché senza ideali, e un progetto di società giusta, non ci può essere politica giusta.  E nel vuoto dell’attuale politica nazionale, quando le maggioranze parlamentari rappresentano solo tale vuoto, ricordare la figura di Pertini ha la forza dirompente di un sasso lanciato nella melma attuale. Vediamo oggi più alto che mai, nella storia della repubblica, il rischio di perdere per i cittadini la giustizia sociale e la libertà ed è per questo che rilanciamo il monito di Pertini: non ci può essere libertà senza giustizia e giustizia senza libertà». Conclude la segreteria provinciale del Psi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.