Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ztl: parte l’ampliamento definitivo. Resterà in vigore tutta l’estate, ecco come cambia la viabilità

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Entra in vigore domani, venerdì 29, e sarà efficace fino al 2 settembre, dopo un periodo di prova effettuato negli scorsi fine settimana del mese di giugno, l’ampliamento della ZTL nel centro di Castiglione della Pescaia» a farlo sapere è il Comune.

«Gli interventi previsti nel progetto #Castiglionesicura e presentati negli incontri che si sono susseguiti nei mesi scorsi, con le associazioni di categoria e la cittadinanza, diventano tutti operativi – sottolinea l’Ente in una nota – sono completati i lavori per la sistemazione di una area di sosta temporanea ad accesso libero con la sola esclusione di camper ed automezzi pesanti, con nuovi 200 posti auto nelle immediate vicinanze dei campi da tennis, incrocio panoramica nord, e definita la gestione del trasporto urbano con l’ampliamento del servizio con una seconda linea. La zona centrale sarà servita da un autobus che collega Rocchette con il capoluogo, avendo come capolinea piazza Gramsci, mentre un altro autobus servirà le aree a parcheggio collocate in piazza Ponte Giorgini, via Orsa Maggiore e, all’occorrenza, servirà anche le aree di parcheggio collocate nell’area del palazzo comunale della strada provinciale del Padule. Questa seconda linea avrà capolinea in via Vespucci».

«Alcuni correttivi sono stati messi in atto a seguito della sperimentazione – chiarisce il Comune – modificato l’accesso al parcheggio di piazza Pascoli che sarà accessibile da piazza Garibaldi per via Vicolo 1. Per uscire da piazza Pascoli dovrà essere utilizzata via Colombo. L’altro correttivo riguarda l’intersezione fra via Veneto e via Gramsci, dove sarà consentito l’accesso per traffico locale in via Mazzini, e nelle traverse di via Balzini, Via F.lli Bandiera e per usufruire dei parcheggi su via Veneto».

L’ampliamento della ZTL entrerà in vigore dalle 20.30 fino alle 0.30, ed interesserà l’area dall’intersezione del palazzo dove attualmente ha sede l’agenzia del Monte dei Paschi di Siena, proseguirà in piazza Dante Alighieri, piazza Orsino Orsini, via Vittorio Veneto, all’altezza dell’ex palazzo comunale e termina in via del Mare. La strada di scorrimento durante le ore serali diventa la panoramica, dove saranno dirottati tutti i servizi pubblici di collegamento ed anche il trasporto pubblico locale.

Il Comune invita i cittadini, gli ospiti e i visitatori al rispetto delle segnalazioni stradali per evitare problematiche allo scorrimento degli autoveicoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.