Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teatro in piazza con “Cose di spettacolo”: c’è anche il cabaret di Dario Vergassola

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Si è tenuta oggi la presentazione della stagione teatrale estiva “Cose di spettacolo” messa a punto dall’omonima associazione, che è nata recentemente a Castiglione della Pescaia.
Il sindaco Giancarlo Farnetani, l’assessore alla Cultura Susanna Lorenzini e Tommaso Pasquesi di “Cose di spettacolo”, hanno presentato l’iniziativa, dando alcune anticipazioni.

«Le difficoltà economiche – afferma Giancarlo Farnetani – che l’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia attraversa, sono le stesse della gran parte degli enti pubblici e ci porta a compiere delle scelte ed inevitabili tagli, ma sul teatro pensiamo sia doveroso investire. Il numeroso pubblico e la sempre maggiore richiesta da parte dei residenti e di turisti per poter avere l’occasione di assistere ad una serie di appuntamenti teatrali durante l’estate, l’abbiamo fatta nostra e nel salotto buono di piazza Solti, nel borgo medioevale, nei mesi di luglio ed agosto saranno messe in scena sette rappresentazioni teatrali»

«L’importanza che riveste a livello culturale uno spettacolo teatrale – aggiunge il sindaco – è un valore aggiunto ad una normale vita associativa. Ringraziando l’assessore Susanna Lorenzini e Tommaso Pasquesi per l’impegno profuso nel dare vita a “Cose di spettacolo”, una manifestazione al suo esordio ed attesa dagli appassionati».
«Sono sicura – dice l’assessore alla Cultura Susanna Lorenzini – che l’andare ad assistere ad uno spettacolo teatrale contribuisce all’accrescimento di una persona ed il cartellone che proponiamo, dove sono presenti quasi nella sua totalità compagnie toscane, con l’aggiunta dell’appuntamento con Dario Vergassola ,sono le giuste basi con cui partire».

«Il programma comprende infatti ben 7 spettacoli, due nel mese di luglio e cinque ad agosto, andando incontro ai più diversi gusti, anche di chi non è solito essere uno spettatore delle rassegne teatrali, verrà coinvolto da quanto vedrà sul palcoscenico».
La stagione teatrale estiva “Cose di spettacolo” prenderà il via sabato 14 luglio con: “La storia della tigre e un’altra storia”. Un recital brillante di teatro e musica da un monologo di Dario Fo di e con Stefano Stefani e Emanuele Bocci

Sempre in piazza Solti, sarà offerta la possibilità di assistere a “La verità è altrove” Il mistero dell’identità di Shakespeare criptato nei monologhi più famosi di tutti i tempi scritto, diretto e interpretato da Giacomo Moscato, che andrà in scena il 26 di luglio.
Il mese di agosto, il primo spettacolo nel salotto all’aperto del borgo medioevale è in programma venerdì 3 e andrà in scena “I’terno a i’ lotto” proposto dalla Compagnia dell’Anello. Il venerdì successivo sarà la volta dell’esibizione degli attori della Drum Rum teatro con: “Il gioco delle campane di vetro – un delicato inno alla vita in cinque quadri”. L’appuntamento teatrale clou il 16 di agosto con il genovese Dario Vergassola che presenterà: “Sparla con me”.
Venerdì 24 agosto il Teatro dello Sbaglio e Teatro Studio metterà in scena: “Far finta di esser Gaber” e la stagione si concluderà venerdì 31 con l’esibizione del Teatro studio con: “Mistero Buffo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.