Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre giorni di street food sulle Mura: dal pollo fritto alla burrata, dalla salsiccia al polpo…

Più informazioni su

GROSSETO – E’ partito il countdown per il festival dello Street Food e dell’Artigianato di Grosseto. La coloratissima carovana Typical Truck Street Food, dal 25 al 27 Maggio 2018, sbarca finalmente in Toscana trasformando Grosseto nella capitale dello Street Food e dell’Artigianato. Il festival arriva a Grosseto, grazie alla collaborazione dell’Istituzione Le Mura ed il patrocinio del Comune, dando vita ad un evento sorprendente caratterizzato dai migliori Street Chef e Artigiani provenienti da tutta Italia.

23 selezionatissimi Street Chef a bordo dei loro Truck e ApeCar, posizionati tra il Bastione Mulino a Vento ( detto del Cinghialino) ed il Bastione Garibaldi (detto Sala Eden), si sfideranno a colpi di ricette gourmet. Nella passeggiata che unisce i due bastioni, inoltre, verranno posizionati circa 40 stand di artigianato creativo, rendendo le Mura Medicee la cornice perfetta per un evento unico nel suo genere, dove tutti potranno trascorrere 3 giorni immersi in un vortice di allegria e colori. Nei tre giorni di Festival a Grosseto arriverà la compagnia del Circus village capitanata dall’agenzia Raggi di Luna con i suoi artisti di strada e circensi vi stupiranno con tanti affascinanti spettacoli e suggestive performance. Ali fatate, spettacoli di magia e bolle di sapone giganti, giocoleria & clownerie, fachirismo, equilibrismo, trampolieri e danze tribal.

Spazio anche per i più piccoli con laboratori, truccabimbi, palloncini e tanti giochi da fare in famiglia.
In serata di scena suggestivi Fire show con musica, arte e fuoco per uno spettacolo emozionante e fiabesco. Gli street-chef, proporranno ricette provenienti da tutta Italia e non solo. Hamburger gourmet; Scottona sfilacciata; Arrosticini di pecora abruzzesi; Patata twister con vari condimenti; Cuoppi di pesce fritto, hamburger di tonno o pesce spada, tortini di pasta al salmone, spiedini di pesce, ostriche e prosecco. Dalla Puglia, bombette di Cisternino, panino con polpo e pomodori secchi e salsiccia a punta di coltello; Supplì classici, alla gricia, alla matriciana, all’induja, broccoletti e salsiccia e tanti altri gusti; Pollo fritto; Panini gourmet con burratina, verdure grigliate e salse fatte in casa; Pasta alla carbonara, alla gricia, cacio e pepe e amatriciana; Tortellini e agnolotti fritti; Olive e cremini ascolani; Pizza e calzoni cotti a legna; Patate fresche e fritte al momento; Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine; bombe e ciambelle calde, tiramisù artigianale espresso, aragoste, paste sfornate e farcite al momento, pasta di mandole, waffle caldi.

Saranno 3 giorni di Festival all’insegna del sano divertimento, un evento dedicato a tutti, famiglie, grandi e piccini… e soprattutto ottimo cibo di strada.

INGRESSO GRATUITO

Venerdì 25 dalle 12:00 alle 24:00
Sabato 26 dalle 11:00 alle 24:00
Domenica 27 dalle 11:00 alle 24:00

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.