Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Gavorrano cade in piedi: ancora battuto dall’Alessandria ma sempre quart’ultimo

GROSSETO – Alessandria di nuovo vincente su Gavorrano con un amarissimo 1-0 allo Zecchini. Nella terz’ultima di campionato i minerari si complicano la vita in un match stregato in cui falliscono due massime punizioni e vengono puniti dall’acuto di Bellazzini; piemontesi ancora esultanti e adesso più vicini ai playoff. Ad alleviare il malcontento dei rossoblù arriva la notizia della sconfitta della terz’ultima Cuneo, in attesa dell’esito del posticipo fra l’ultima Prato e la penultima Arezzo.

Gara animata con occasioni per entrambe le sfidanti ma i locali non trovano il tiro giusto neanche dal dischetto, in cui Damonte nel primo tempo e Vitiello non secondo non riescono a battere Pop. A segno invece Bellazzini, al 60’. Buoni alcuni interventi di Falcone specie su Chinellato, ad evitare un passivo più ampio.

 

GAVORRANO: Falcone, Marchetti, Mori, Ropolo, Gemignani, Damonte, Remedi, Vitiello (Conti), Favale, Brega, Moscati (Maistro). A disposizione: Pagnini, Luciani, Bruni, Malotti, Borghini, Barbuti, Papini, Merini, Reymond, Pennino. All. Favarin.
ALESSANDRIA: Pop, Sciacca, Lovric (Piccolo), Blanchard, Barlocco, Gatto (Nicco), Ranieri, Bellazzini (Usel), Kadi (Celjak), Chinellato, Fischnaller. A disposizione: Ragni, Sestu, Marconi, Giosa, Gjura, Gonzalez, La Fauci. All. Marcolini.
ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso; assistenti Salvalaglio di Legnano e Carrelli di Campobasso.
MARCATORI: 15’ st Bellazzini.
NOTE: ammoniti Bellazzini, Lovric, Vitiello, Conti; Damonte e Vitiello sbagliano un rigore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.