Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primavera di volontariato: un mese di appuntamenti nella 15esima edizione

Più informazioni su

FOLLONICA – Al via la quindicesima edizione della “Primavera di volontariato”. Quest’anno la rassegna delle iniziative culturali si presenta in un format tutto revisionato e gli eventi saranno distribuiti in numerose giornate, a partire da aprile fino al mese di giugno. Come sempre sarà una rassegna all’insegna della solidarietà, a cui parteciperanno le associazioni di Follonica con incontri, discussioni a tema, spettacoli teatrali, concerti e molto altro, organizzata dalle associazioni che fanno parte del Forum del volontariato di Follonica.

Sei le location della festa: il Casello Idraulico, la Sala Tirreno, la sala Auser I tre Saggi, la scuola via Varsavia, la Rsa Falusi e la Leopoldina.
«Questa è la vera Follonica – dice Paolo Santini, presidente del Forum di volontariato, con un pensiero rivolto agli ultimi fatti di cronaca-, una città in cui tantissimi volontari promuovono valori di solidarietà, condivisione e inclusione. Questa è la città che ci meritiamo».

«Le iniziative in programma non saranno una vetrina del volontariato per mettersi in mostra – sottolinea anche il sindaco Andrea Benini-. Sarà una specie di dibattito pubblico su temi culturali e attuali, un momento della comunità per riconoscersi e unirsi, grazie agli organizzatori che tutto l’anno vivono concretamente questi valori. Forse mai come in questo momento è importante per la città. Follonica, infatti, non è la città riportata nelle cronache nazionali nei giorni scorsi, ma questa. E’ necessaria una presa di coscienza collettiva, una prevenzione e, se c’è da chiamare le cose per nome, nominarle».

Gli eventi rappresentano un’occasione d’incontro tra volontariato e cittadini non solo per la valorizzazione del volontariato come genere, ma anche come sensibilizzazione ai problemi sociali e alla raccolta di fondi. Nel 2017 il Forum di volontariato ha messo in campo numerose iniziative e aiuti concreti; sono state donate delle borse di studio a studenti meritevoli con problematiche familiari, grazie alla vendita del libro “Toscanità” le cui copie erano state donate dall’associazione Giglio Amico Firenze. Inoltre è stato acquistato un nuovo proiettore per la Caritas, un defibrillatore per gli impianti sportivi di Cassarello mentre proseguono gli sportelli del “farmaco solidale” nella farmacia comunale e S. Antonio. Il Forum è stato anche il coordinatore per gli aiuti delle popolazioni colpite dal terremoto.

Ecco il calendario completo della “Primavera di volontariato”:
21 aprile, ore 21 Scuola via Varsavia – L’associazione Auser di Ribolla presenta la commedia “Bugia a gambe corte” con la compagnia teatrale “Tutti sul palco”
22 aprile, ore 16, carcere di Massa Marittima – Donazione da parte del Forum del volontariato di giochi per bambini in visita ai parenti detenuti
27 aprile, ore 15, Rsa Falusi Follonica – Officina della Memoria, “Chiedilo a Piera”, rappresentazione teatrale e mostra degli elaborati realizzati degli ospiti della struttura
4 maggio, ore 16, Sala Tirreno – Premiazione concorso di poesia “Pensieri e Parole”
11 maggio, ore 15 Casello Idraulico – la Commissione Intercultura presenta il progetto “Sprar”, relazione del sindaco Andrea Benini
a seguire “Note di solidarietà”, concerto di violini a cura della scuola comunale di musica Bonarelli
12 maggio, ore 16, Casello Idraulico – “Note di solidarietà”, concerto degli allievi della scuola comunale di musica Bonarelli
Ore 21, scuola via Varsavia – Commedia brillante “Un Cristo di troppo” con la compagnia teatrale “Amici del teatro” di Saragiolo
18 maggio, ore 16, sala Tirreno – Meri Lolini presenta il libro “Il mostro vivace”
ore 21, Leopoldina – Concerto della filarmonica Puccini in apertura del 10^ raduno bandistico “Città di Follonica”
ore 21, sala Auser “I tre saggi” – “Musica e balli – vetrina 2018” a cura dell’associazione Nefrotoscana Onlus
19 maggio, ore 16, centro – Raduno delle bande in concerto
ore 21, scuola via Varsavia – rappresentazione teatrale a cura dell’Università per la libera età, Milva Banti “Questa sera si recita”
20 maggio, ore 16, sala Tirreno – Conferenza a cura di Lega Italiana Lotta Tumori “Prevenire è meglio che curare”
ore 16, centro – Parata delle bande per le vie della città con concerto finale in piazza Sivieri
21 maggio, ore 21, sala Tirreno – “Serata in canto” concerto dei cori La scatola sonora, Voce libera i cantori dei tempi passati, Leopoldo gospel choir, i Mojito, coro Goitre
25 maggio, ore 20, sala Auser “I tre saggi” – Cena del volontariato
3 giugno, ore 16 Casello idraulico – “Policorno in tour – Il lavoro che vogliamo; libero creativo, partecipativo, solidale” a cura del coordinamento Interparrocchiale delle opere caritative
a seguire Concerto della Cover band dei Nomadi “Settima onda”
17 giugno, ore 21, Casello idraulico – Aire Flamenco e multiverso arte presentano “Nei peggiori bar del Granada”, spettacolo di Flamenco e teatro

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.