Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Corri nella Maremma ha fatto festa: celebrati i protagonisti. Tutti i numeri del circuito

Più informazioni su

GROSSETO – Una grande festa ha concluso l’edizione 2017 del circuito di podismo Uisp Corri nella Maremma. Nella sede di via Europa sono stati premiati 43 atleti protagonisti dell’ultima edizione e le cinque migliori società maremmane partecipanti alla kermesse.
Ad accogliere i protagonisti, assieme al presidente provinciale Uisp Sergio Perugini, il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore allo sport Fabrizio Rossi. “Un circuito sempre più importante – ha ricordato Vivarelli Colonna, intervenuto anche come presidente della Provincia – che coniuga nel miglior modo possibile l’idea di sport per tutti a quella di promozione del territorio, perché permette di raggiungere tanti luoghi della nostra terra che a volte vengono un po’ dimenticati”. “E’ lo sport più bello, lo sport per tutti – ha ribadito l’assessore Rossi – che unisce i risultati importanti degli atleti più bravi che partecipano, alla passione di tanti maremmani appassionati di podismo”.
Concetti ribaditi anche da Perugini, dal coordinatore provinciale dell’atletica Uisp, Paolo Vagaggini, e dal segretario Giosuè Russo, l’anima del circuito Corri nella Maremma, fin dalla sua prima edizione. “E’ bello – hanno spiegato i dirigenti Uisp – essere arrivati fin qui, alla decima edizione di un evento che continua a crescere e che esce anche dai confini della nostra provincia”.
Il calendario del 2018, presentato assieme al nuovo sito internet per iscrizioni e classifiche, tocca 22 gare (l’anno scorso erano 20), ed è già partito con la prima tappa ospitata dall’aeroporto di Grosseto, la race Quarto Stormo. Nel 2017 il Corri nella Maremma ha visto terminare le 20 corse (187 chilometri in totale) a 2.787 partecipanti, con una media di 139 per gara; 2209 sono stati maschi e 578 donne; 863 sono giunti da fuori provincia.
Si è poi passati alle premiazioni dei primi cinque di ogni categoria, con bonus per chi ha partecipato a tutte le gare. I primi delle rispettive graduatorie sono stati Iacopo Viola, Atletica Costa d’Argento (categoria A), Riccardo Turi, Asd Svicat (categoria B), Francesco Sbordone, Asd Quarto Stormo (categoria C), Loriano Landi, Team Marathon Bike (categoria D), Fausto Garosi, Podistica Venturina Terme (categoria E), Enzo Di Nucci, Atletica Follonica (categoria F), Ignazio Pecorino, Atletica Grosseto (categoria G), Serena Perin, Atletica Costa d’Argento (categoria I), Maria Merola, Asd Quarto Stormo (categoria L), Angela Mazzoli, Atletica Costa d’Argento (categoria M); premio speciale a Gennaro Guarente, Marathon Bike, uno degli atleti che hanno partecipato a tutte le prove. Tra le squadre primo posto per il Marathon Bike, poi Atletica Costa d’Argento, Asd Quarto Stormo, Atletica Rivellino e Reale Stato dei Presidi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.