Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Psi: «Via Giorgio Almirante? Proposta inaccettabile. Chiese la fucilazione degli oppositori»

Più informazioni su

GROSSETO – «Leggiamo di una proposta per l’intitolazione a Grosseto di una via alla persona di Giorgio Almirante. Per il Comitato comunale del Psi la proposta è inopportuna, inaccettabile e non va accolta». Lo afferma il comitato comunale di Grosseto del Psi “Mario Ferri”. «Riteniamo che non si tratti di una questione di pacificazione nazionale ma di merito politico».

«Il Psi, che sempre è stato contro tutte le dittature oscurantiste, di qualunque colore politico, ricorda che, quando Almirante fu membro di spicco della Repubblica Sociale di Salò diramò ordini richiedenti la fucilazione di chiunque non fosse in linea con la politica di quel governo».

«Oggi, con la Costituzione, sono tutelati, oltre alla libertà di pensiero, i diritti sociali e politici dei cittadini, ciò che, a nostro modesto avviso, rende non compatibile la proposta suddetta con tali principi». Conclude il Psi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.