Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: rischio neve. Ecco tutti i Comuni dove domani le scuole resteranno chiuse segui la diretta

GROSSETO – Con il rischio neve per la serata e la notte di oggi anche in pianura, arrivano le prime comunicazioni ufficiali da parte delle amministrazioni comunali sulla chiusura delle scuole per la giornata di domani.

CLICCA E SEGUI LA DIRETTA con tutti gli aggiornamenti in tempo reale

La prima comunicazione è del Comune di Sorano dove domani tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse. E le scuole saranno chiuse anche a Manciano, Civitella Paganico, Roccastrada, Massa Marittima, Gavorrano, Scansano, Magliano in Toscana, Montieri, Cinigiano, Campagnatico, Castel del Piano, Seggiano, Monterotondo Marittimo, Roccalbegna, Semproniano, Castiglione della Pescaia, Orbetello, Capalbio, Monte Argentario e Scarlino ad eccezione del nido di infanzia. Chiuse anche le scuole del comune di Grosseto.  Scuole aperte a Pitigliano. 

Nel comune minerario, si legge nell’ordinanza del Comune di Gavorrano, «visto l’incendio che ha distrutto il parco auto e gli strumenti di lavoro, è difficoltoso provvedere a mettere in atto tutte le misure cautelative collegate alla situazione meteo in corso».

«Visto il perdurare delle avverse condizioni meteorologiche che indicano per le prossime ore un inasprimento del clima nel nostro territorio, con nevicate durante la notte – si legge nella nota -, il sindaco con un’ordinanza ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel Comune di Massa Marittima per domani giovedì 1° marzo. Ciò al fine di evitare disagi nella circolazione stradale e assicurare la sicurezza dei cittadini. La Prefettura di Grosseto ha infatti emanato un avviso inerente misure cautelative da adottare in seguito al bollettino meteo della Regione Toscana, che prevede neve e ghiaccio nella giornata di domani con criticità corrispondenti al codice Giallo. “Precipitazioni nevose sono annunciate anche a bassa quota, addirittura sulla costa- spiega il sindaco Marcello Giuntini- così per ridurre al minimo i disagi dei cittadini abbiamo ritenuto opportuno chiudere le scuole di tutto il Comune. Le strutture di Protezione Civile dell’Ente comunale e dell’Unione di Comuni Montana Colline Metallifere si stanno comunque organizzando per far fronte alla situazione, in modo da poter mantenere aperte tutte le strade del territorio con i minori disagi possibili per la viabilità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.