Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Vite fatte ad arte”, laboratorio di arte e cultura in biblioteca

Più informazioni su

SATURNIA – Presentato, presso la sala Onorato Bartolini di Saturnia, il percorso ludico didattico che vede arte, bambini e libri di qualità camminare insieme.
Nell’ambito del programma culturale del Polo Culturale Pietro Aldi, le “libraie” Olivia Goffredi e Petra Paoli, della libreria per ragazzi “Madamadorè”, hanno ricordato il percorso didattico dello scorso anno e hanno illustrato il programma dell’edizione 2018 dal titolo “Vite fatte ad arte”.

In ogni incontro verranno presentati ai bambini e ai ragazzi le vite di uomini e donne, nella loro eccezionale normalità, andando a scoprire storia, aneddoti, curiosità e le opere cui hanno dato vita. Da Matisse, a Magritte, da Monet, a Frida Kalho, e ancora Sonia Delaunay, Louise Bourgeois, Georgia O’Keeffe, Picasso.

Uno spazio del tutto speciale verrà riservato ai musei più importanti del mondo, alle collezioni e ai collezionisti per arrivare alla creazione di una personale “stanza delle meraviglie”.

Gli incontri saranno in tutto cinque:

11 febbraio

18 marzo

15 aprile

20 maggio

17 giugno

Il percorso è indirizzato alle classi della scuola primaria e secondaria di 1°grado. L’iniziativa, promossa da TEMA Vita, mutua con socio sostenitore Banca TEMA, giunta alla seconda edizione, si svolgerà presso la biblioteca del Polo Culturale Pietro Aldi a Saturnia.

Durante la presentazione si sono esibiti i giovani musicisti della filarmonica Ponchielli di Saturnia con brevi interventi musicali scenografici.

Massimo Barbini, vice presidente di Banca Tema, nel ringraziare i presenti per la partecipazione ha introdotto lo spettacolo di magia del mago André che è riuscito, con la sua bravura, a coinvolgere e divertire la vasta platea di giovani presenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.