Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola aperta tra musica, danza e solidarietà: appuntamento al Polo Bianciardi

Sabato 20 gennaio un nuovo appuntamento per scoprire il liceo musicale e coreutico

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il successo di sabato scorso, il Polo Luciano Bianciardi apre le sue porte ancora una volta a studenti e genitori che vogliono scoprire le peculiarità del Liceo Musicale e Coreutico, due percorsi scolastici unici nella provincia di Grosseto.

Sabato 20 gennaio dalle 15 alle 19 i docenti e gli studenti accoglieranno i giovanissimi e le loro famiglie in una giornata di scuola aperta volta a far conoscere le peculiarità di un percorso liceale studiato appositamente per permettere ai ragazzi che concludono alla scuola media di coltivare in modo le proprie passioni: la musica e la danza.

Ma la giornata riserva un elemento aggiuntivo, grazie al concerto in programma nell’aula magna della scuola, della bielorussa Katerina Fabisheuskaya. La pianista, che insegna all’Accademia Musicale di Minsk, ha un legame speciale con la nostra terra che la ha accolta nel 2004 grazie al progetto portato avanti dall’Associazione Volontari per l’infanzia Progetto Cernobyl – ONLUS di Grosseto.

E con le note del suo pianoforte dirà grazie alla città e ai suoi abitanti rendendo ancora più solido quel legame con la città e con le persone che le sono state vicine e che l’hanno seguita nella sua crescita personale e artistica. Il concerto, che inizierà alle 17, sarà introdotto da due alunni del Liceo Musicale: Francesco Bertini della classe IV alle percussioni e Emanuele De Luca della classe V al violino.

La scuola aperta, inoltre, interesserà anche gli altri indirizzi del Polo Bianciardi: sempre nella sede centrale di Piazza De Maria sarà possibile ricevere informazioni sul percorso professionale Servizi Commerciali Amministrativi e sull’articolazione Produzioni Tessili e Sartoriali – Operatore dell’abbigliamento, mentre nelle sedi di Via Brigate Partigiane e di Via Pian d’Alma saranno a disposizione rispettivamente i docenti dell’indirizzo Tecnico Grafica e Comunicazione e del Liceo Artistico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.