Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco Forte San Rocco: Marina riscopre il suo monumento più bello. Lì sorgerà anche un nuovo parcheggio

MARINA DI GROSSETO – Operazione riqualificazione riuscita. Dopo tanti anni il Comune interviene nella zona del Forte San Rocco e restituisce l’area della fortezza a Marina di Grosseto. Un’area che diventerà centrale per Marina visto che proprio lì sarà realizzato un nuovo parcheggio che sarà a servizio di residenti e turisti. Una zona di pregio sia per il suo significato storico e architettonico, ma anche perché sorge a pochi passi dal porto turistico. «Abbiamo riqualificato la zona della fortezza, potato i pini e messo punto il verde, un lavoro che si attendeva da oltre 50 anni». Ma la riqualificazione proseguirà anche nei prossimi giorni e nelle prossime settimane quando sarà completata l’area parcheggio con una bretella che riporterà le auto in uscita verso la strada che collega Grosseto a Marina.

La storia: per saperne di più – L’attuale complesso venne fatto costruire dai Lorena nella seconda metà del Settecento, nel luogo in cui sorgeva una preesistente struttura con funzioni di avvistamento.

La nuova fortezza doveva continuare a svolgere un ruolo importante nel controllo della costa e divenire, allo stesso tempo, una base logistica per le opere di bonifica idraulica della zona dirette da Leonardo Ximenes.

Con il completamento delle opere di canalizzazione che portarono al prosciugamento delle antiche paludi dell’entroterra e dello storico lago Prile, il fabbricato venne dismesso e trasformato in distretto militare; soltanto negli ultimi decenni del secolo scorso è stato suddiviso in abitazioni private.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.