Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Luciani e Verrecchia, due tecnici maremmani in lizza per i premi della Fibs

Più informazioni su

GROSSETO – Due tecnici maremmani in testa alla classifica del best coach 2017, premio indetto dalla Fibs, Federazione Italiana Baseball e Softball. I due tecnici sono Lino Luciani, per la sezione baseball, e Paolo Verrecchia, per quella del softball. Entrambi prestano la loro esperienza per i tesserati della società Bsc Grosseto 1952 e si sono distinti nell’ultimo campionato 2017 per l’azione evidente con cui hanno fatto crescere le squadre di giovanissimi a loro affidate.

Lino Luciani è naturalmente portato al lavoro con i più giovani, ha con loro un approccio sempre positivo ed allegro. Gesti e parole sempre giuste al momento opportuno. Con una carriera da giocatore di ottimo livello, già da prima del suo ritiro dall’attività agonistica, si è dedicato all’insegnamento ai giovani, alcuni dei quali si sono ritagliati presenze in azzurro. Nel 2017 alla guida della squadra “Ragazzi” del Bsc Grosseto 1952, ha seguito la loro crescita, guidandoli alle Fasi Nazionali. Lino ha inoltre affiancato alla sua attività di allenatore quella di organizzatore di eventi in cui i giovani sono stati protagonisti entusiasti, producendo una forte promozione per tutto il movimento.

Paolo Verrecchia, ex giocatore ed allenatore di baseball ha iniziato con il softball a Novara con il Porta Mortara, riuscendo a far crescere un gruppo davvero solido e pieno di giovani talenti che hanno consentito la promozione in A2. Rientrato a Grosseto due anni fa, ha dato impulso determinante alla formazione di una squadra ragazze in continua crescita sia nei numeri che in qualità. Il grande successo dell’iniziativa ha avuto una eco regionale, tanto che la Selezione Toscana, sotto la sua guida, ha potuto di nuovo schierare una rappresentativa Ragazze ed una Cadette nell’ultimo Torneo delle Regioni, cosa che non accadeva da molto tempo. Le sue armi sono la semplicità, il divertire e divertirsi durante l’allenamento. Mai sopra le righe, per Paolo, il 2017 è stato davvero colmo di soddisfazioni.

Per i due tecnici grossetani, si apre adesso la votazione di ballottaggio, che potrebbe portarli alla convencion annuale del baseball di Riccione con il favore del pronostico. E’ possibile spingere il baseball grossetano e toscano ancora più in alto partecipando al voto entro il 18 gennaio, inviando una mail all’indirizzo bestcoach@fibs.it, oggetto: Voto Best Coach 2017. Scrivere i nomi di Lino Luciani e Paolo Verrecchia, chiudere il messaggio con il proprio nome e cognome, scrivendo Appassionato del Baseball toscano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.