Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Natale dei bambini: a Grosseto merenda in piazza, lo spettacolo del circo Mantica, i cartoni e l’accensione dell’albero

GROSSETO – Le festività natalizie a Grosseto iniziano, per tradizione, con l’accensione dell’albero di Natale in Piazza del Duomo: da quel momento il cuore della città diventa un villaggio luminoso che regala opportunità di svago e sorprese fino all’Epifania. Per venerdì 8 dicembre è in programma “Natale in piazza per bambini”, l’evento del Comune di Grosseto, insieme al suo partner organizzativo Grossetofiere, regalare un intero pomeriggio di divertimento con intrattenimenti e spettacoli che ricreeranno la magica atmosfera natalizia.

“Un giorno di festa da vivere in allegria per grandi e piccini – spiega Antonfrancesco Vivarelli Colonna – che avrà il suo clou con una merenda di Babbo Natale, servita con la collaborazione dell’Istituto Alberghiero che come sempre mette a disposizione le proprie professionalità su progetti che coinvolgono in maniera diretta i propri allievi. Il finbale sarà ovvimante il momento emozionate dell’accensione del grande albero davanti al palazzo comunale e coi tradizionali auguri di buone feste”.

“Le strategie di Grossetofiere – sono rivolte ai bambini e alle famiglie, tanto da aver creato all’interno del Centro Fiere un’area interamente a loro dedicata e questo evento conferma le nostre volontà a continuare su questa strada. Collaborare con il Comune di Grosseto che ringraziamo per averci scelto come partner organizzativo, non solo per questo evento, ci riempie di orgoglio e lega ancora di più le attività del Centro Fiere al contesto cittadino”.

Il pomeriggio inizierà alle 15 con il Christmas Cartoon ed il trucca bimbi. Alle 16 la merenda offerta dalla Conad mentre per le 16.30 è in programma lo spettacolo circense di Mantica dal titolo “La bugia di Pinocchio”. Alle 17.30, infine, l’accensione dell’albero di piazza Duomo.

“Questo evento, potrebbe rappresentare il preludio ad una più grande manifestazione interamente dedicata ai bambini per il prossimo Natale – sottolinea il Direttore di Grossetofiere Carlo Pacini – se saranno trovate le giuste coperture finanziarie, abbiamo pronto un progetto di grande rilevanza sociale che potrebbe essere uno strumento attrattivo per un pubblico non solo strettamente cittadino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.