Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Razionalizzazione ed ecologia: il Comune acquista un’auto elettrica e “manda in pensione” quelle vecchie

MONTEROTONDO MARITTIMO – Scelta ecologica per il Comune di Monterotondo Marittimo che ha acquistato un’auto elettrica modello Renault zoe ZE del 2017. Il nuovo mezzo andrà a sostituire due vecchie auto che sono state dismesse: un’Alfa Romeo del 2011 e una Fiat Punto del 2003.

“L’amministrazione comunale di Monterotondo Marittimo  – spiega il sindaco Giacomo Termine –ha deciso di procedere alla razionalizzazione del proprio parco veicoli, con l’acquisto di una nuova auto elettrica. Un provvedimento dettato dalla volontà da un lato di risparmiare in termini di carburante consumato su base annua, e dall’altro di ridurre la quantità di emissioni inquinanti rilasciate nell’ambiente”.

La Renault Zoe, è un veicolo cento per cento elettrico, a zero emissioni di co2 e con un’autonomia di 400 chilometri Nedc, che corrispondono a 300 chilometri in condizioni reali. Sarà a disposizione degli uffici comunali e degli amministratori pubblici. Il Comune ha inoltre concordato con Enel l’installazione di una colonnina elettrica per effettuare la ricarica.

“Una scelta dal valore ambientale –conclude il sindaco Giacomo Termine – in linea con le politiche di questa amministrazione comunale che negli anni ha dimostrato sempre impegno e attenzione verso l’ambiente, con il rispetto delle normative vigenti in campo ambientale e le azioni virtuose per la salvaguardia del territorio e per la tutela della salute dei cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.