Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emessa anche ad Orbetello la prima carta d’identità elettronica: la prima è per il sindaco

Più informazioni su

ORBETELLO – Anche a Orbetello, da oggi, sarà possibile attivare la carta d’identità elettronica. La prima è stata emessa questa mattina, alle 12.30 in punto, e a fare richiesta è stato il sindaco Andrea Casamenti. Due le postazioni di lavoro attrezzate. Si colegheranno col portale delo ministero CieOnline per acquisire i dati dei cittadini che poi verranno inviati all’isttituto poligrafico della Zecca per la stampa del documento che varrà inviato direttamente al domicilio del cittadino richiedente entro sei giorni dalla richiesta.

La carta elettronica costerà 22 euro che saranno a carico del cittadino. La Cie (carta d’identità elettronica), oltre ad essere un documento di riconoscimento è anche un documento valido per l’espatrio per viaggiare in tutti aderenti all’unione europea o con cui l’Italia ha stipulato accordi specifici in tal senso (nella foto il sindaco Casamenti con la responsabile del servizio Ivana De Gregori).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.