Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Più luci che ombre per i giovani Gea: due vittorie e una sconfitta

Più informazioni su

GROSSETO – E’ stato un fine settimana da incorniciare per la Gea Basketball. Oltre alle due formazioni maggiori di serie D e serie C femminile ci sono state le belle affermazioni degli Under 15 e delle under 14. Under 18 invece al tappeto.

Ottimo successo del Centro Orafo Gea nel quarto turno del campionato under 15. I ragazzi di Alberto Eracli hanno espugnato il parquet del Meloria Basket (71-50) con una prestazione davvero convincente. Già dopo dieci minuti i biancorossi hanno fatto vedere le loro intenzioni, portandosi avanti di sette lunghezze grazie ai canestri di Baglioni e Grilli, prima di subire il ritorno labronico, che costringeva il Centro Orafo ad andare al riposo sotto di un punto. Al rientro dagli spogliatoi, però, il Grosseto rimetteva la testa avanti e nell’ultimo quarto firmava addirittura un parziale di 18-3, che consentiva di chiudere la gara con ventuno punti di vantaggio. Ottimo il comportamento di tutto il collettivo, anche se meritano una citazione le prove di Filippo Baglioni (top scorer del match con 19 punti), Cristian Muntean e Riccardo Grilli.

MELORIA: Arcuri 6, Pellegrini, Lenzi 18, Dattola 11, Melosi 8, Alighieri 2, Ciancetta, Menichelli, Rinaldi 4, Magnoni. All. Mesolella.

CENTRO ORAFO: Muntean 13, Guarente 5, Mazzei 7, Baglioni 19, Bruni 3, Morviducci 4, Grilli 13, Martellini, Ferrari 7, D’Alfonso, Prima Racchetto, Bacceschi. All. Alberto Eracli.

PARZIALI: 12-19, 36-35, 49-53.

Le palle perse e i troppi errori sotto canestro condannano il Maregiglio Gea under 18 sul campo del Basket Arcidosso. Il punteggio di 75-42 è un po’ troppo pesante per i biancorossi di Luca Faragli, che hanno avuto un black-out tra il secondo e il terzo quarto consentendo agli amiatini su arrivare addirittura a quaranta punti di vantaggio.

Il primo quarto vede Il Maregiglio sotto di 7 punti, grazie alle bombe di Baffetti e Belella, anche se non sono stati sfruttati a dovere alcuni attacchi, mentre Innocenti non fallisce un tiro. Nel secondo quarto esplode la potenza dell’Arcidosso che mette insieme sei triple (tre di Bassetti) nel giro di 10 minuti e va al riposo sul 46-23. Nel terzo tempo il Basket Arcidosso allunga ancora concedendo ben poco spazio e occasioni alla Gea che segna appena sei punti. Gli oltre trenta punti degli avversari vengono mantenuti nonostante una parziale riscossa dei grossetani nell’ultimo periodo, con un break di 13-6.

ARCIDOSSO: Coli 3, Franza 7, Pisaneschi 6, Baccetti 6, Innocenti 19, Lorenzoni 7, Bassetti 14, Bettazzi 11, Pinzi 5. All. Sandro Cellini.

MAREGIGLIO: Delfino Marsili, Goracci 2, Tamberi 8, Martens 2, Baffetti 6, Gabbrielli, Burzi 2, Bassi 3, Belella 8, Papini 2, Piccoli 9. All. Luca Faragli.

ARBITRO: Filippelli.

PARZIALI: 17-10, 46-23; 69-29.

Primo brindisi dell’anno per le terribili ragazzine di Luca Faragli: l’Ipecos under 14 si è sbarazzata del Massa (49-19) al termine di una partita sempre condotta al comando. Le giovanissime grossetane, accanto alla consueta determinazione, hanno messo in mostra alcune belle azioni, che confermano la crescita tecnica e di mentalità. Il coach Faragli sta facendo insomma un ottimo lavoro.

U14, Ipecos Gea-Pall. Massa 49-19

IPECOS: Tanganelli 9, Di Stano 8, Paffetti, Scalora, Landi 5, Nunziatini 7, De Michele, Lambardi 2, Martens 4, Vinci 6, Saccardo, Giulia Faragli 8. All. Luca Faragli.

PALL. MASSA: Seck, Coronella, Gattini 5, Marchi, Finocchi 2, Mosti 2, Menchetti 6, Santini, Bontempi 2, Ricci 2, Mazzoni. All. Canciello.

ARBITRO: Scurti.

PARZIALI: 14-4, 33-12; 42-18.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.