Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Maremma, arrivano anche le auto storiche: ecco tutto il programma della corsa

Più informazioni su

SCARLINO – Una gara storica, una delle più longeve del panorama nazionale, non può non prevedere al via le auto storiche. Ed ecco allora che il 41° Trofeo Maremma, in programma per il 21 e 22 ottobre, si trova a proporre la gara per le macchine che hanno fatto la storia delle corse su strada, anche la storia del “Maremma” stesso.

L’ evento organizzato dalla Scuderia MaremmaCorse 2.0, peraltro in pieno periodo di apertura iscrizioni (aperte sino al 16 ottobre), che avrà un percorso in parte rivisto, così come anche la logistica, mette in campo ben due possibilità per chi ha una vettura storica di metter le ruote sulle celebri “piesse” maremmane: da una parte il rally storico, dall’altra la “Regolarità Sport”. Per quest’ultima disciplina, si tratta della prima volta in questa gara e sicuramente sarà un valore aggiunto. E’ caratterizzata dal dover rispettare, da parte dei concorrenti, dei tempi prestabiliti per percorrere determinati tratti di percorso. Ciò costituisce il fattore determinante per la classifica. Le medie orarie devono essere mantenute nei limiti dei 50 km/h.

Partenza e arrivo torneranno in Piazza XXV aprile, da dove le vetture da competizione mancano da almeno quindici anni. Parlando di sfide, di prove speciali ripresenta una speciale che ha fatto la storia, la prova di “Tirli” (Km. 10,300) in una versione pressoché inedita, partendo da Pian d’Alma per terminare all’Ampio evitando l’attraversamento del paese di Tirli per non creare disagi agli abitanti ed anche il secondo passaggio della prova stessa sarà più corto (Km 5,100), sempre per questo motivo, per non essere troppo invasivi con i territori attraversati. Sono confermate poi le restanti prove speciali, dalla “spettacolo” al Pala Golfo di Follonica (Km. 2,500), alle due “chrono” di “Tatti” (Km. 11,500) e “Montieri” ( km. 10,100).

Il 41° Trofeo Maremma conta 9 prove speciali per 82,700 km. di distanza competitiva, a fronte del percorso totale che ne misura 445,200.

Notevole, anche quest’anno l’impegno insieme alle Amministrazioni locali: il rally si snoderà nei territori di Follonica, Scarlino, Castiglione della Pescaia, Gavorrano, Massa Marittima e Montieri. Una grande sinergia che guarda all’immagine ed alla comunicazione dei luoghi, partendo da quello che il motorsport ed i suoi attori, il suo pubblico sono in grado di offrire.

Il Trofeo Maremma ha sempre guardato al territorio, proponendosi come veicolo ideale per la promozione e l’immagine dei luoghi ove si svolge. Un volano così importante non poteva non incontrarsi con un’altra realtà determinante per la zona: Syndial (Eni), un’eccellenza italiana, “centro di competenza” Eni nel campo del risanamento ambientale.

IL PROGRAMMA DI GARA

Apertura Iscrizioni Venerdì 22 settembre 2017 08:00

Chiusura Iscrizioni Lunedì 16 ottobre 2017 18:00

Distribuzione Road Book

Rist. Zero Distanze – Marina di Scarlino

Giovedì 19 Ottobre 2017 20:00 – 21:00

Venerdì 20 Ottobre 2017 08:00 – 11:00

Ricognizioni Percorso: Venerdì 20 ottobre 2017

Verifiche Sportive

Rist. Zero Distanze – Marina di Scarlino Sabato 21 ottobre 2017 09:00 – 12:00

Verifiche Tecniche

Marina di Scarlino Sabato 21 ottobre 2017 09:30 – 12:30

Shakedown

Scarlino – SP 84 Sabato 21 ottobre 2017 11:00 – 14:30

Partenza Primo Concorrente

Piazza XXV Aprile – Follonica Sabato 21 ottobre 2017 17:01

Arrivo Primo Concorrente e premiazioni

Piazza XXV Aprile – Follonica Domenica 22 ottobre 2017 17:30

Esposizione Classifiche Domenica 22 ottobre 2017 18:00

Direzione Gara: Ex Casello Idraulico-Follonica

Sala Stampa: Marina di Scarlino

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.