Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottima prova per i cadetti dell’Atletica Grosseto Banca Tema: in due chiudono tra i primi otto

Più informazioni su

CLES – Ottimi risultati per i giovani dell’Atletica Grosseto Banca Tema ai campionati italiani cadetti di Cles, in Trentino. Nella rassegna tricolore under 16, due biancorossi riescono a conquistare un posto fra i migliori otto: il martellista Lorenzo Bigazzi è sesto con il record personale di 50.51. Un progresso di oltre un metro rispetto al precedente primato di 49.18 per l’allievo di Francesco Angius, che lo allena in collaborazione con Mario Baldoni e Serghei Haivaz.

Sui 2000 metri con 6’51”45 finisce ottava Ambra Sabatini, mezzofondista di Monte Argentario seguita anche sul campo di Cles dal tecnico Jacopo Boscarini che era inserito nella rappresentativa regionale. Due gare per il velocista maremmano Filippo Fabbri, cresciuto sotto la guida di Stefano Teglielli, quinto con la staffetta 4×100 della Toscana dopo aver corso in 9”85 sugli 80 metri extra.

Nel salto in alto, applausi per un altro personal best di Leonardo Ceccarelli, allenato da Alessandro Moroni, che supera 1.78 alla prima prova e si migliora di ancora due centimetri, per chiudere all’undicesimo posto. Sulla pedana del disco quindicesimo invece Matteo Pittau con 29.42. Tra i giudici di gara, presente la grossetana Michela Spadi. Era da cinque stagioni che non era così numerosa la rappresentanza biancorossa in questa manifestazione, per confermare il valore del vivaio nella società guidata dal presidente Adriano Buccelli.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.