Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beffa per la Gea Cooplat: il punto della sconfitta arriva all’ultimo minuto

Più informazioni su

GROSSETO – Trasferta amara per la Gea Cooplat Grosseto nel secondo turno del campionato di serie D di basket. I ragazzi di David Furi si sono arresi (76-75) all’ultimo secondo, dopo un tempo supplementare,  sul parquet del Castelfranco Frogs, al termine di una gara maschia, giocata benissimo nella prima parte da Santolamazza e compagni, che hanno pagato nei ultimi venticinque minuti una condizione atletica ancora da migliorare e l’uscita per falli del play Edoardo Furi (miglior realizzatore della squadra con 19 punti), fondamentale per il gioco biancorosso, a cinque minuti dalla fine del quarto quarto.

Con nove giocatori a referto per l’improvvisa assenza di  Lorenzo Morgia, rimasto a casa per un lutto familiare, la Gea è partita forte e ha chiuso il primo quarto sopra di sei punti, ma sono andati al riposo avanti di una sola lunghezza. In questi primi venti minuti il grande protagonista è stato Mattia Contri, con 16 punti. Al ritorno in campo i pisani prendono le misure all’ala maremmana e si rifanno sotto, mettendo la freccia nel terzo quarto e portandosi anche in vantaggio di 5 punti. Il coach Furi ha cominciato a difendere a uomo e con un canestro di Santolamazza a 37” la Gea si è portata sopra di due (67-65), ma i locali sono riusciti a pareggiare e portare il match all’overtime.

Nei cinque minuti supplementari due triple di Santolamazza portano il Grosseto addirittura avanti di 3, che diventano uno a 15” dalla fine: Contri nel tentativo di forzare l’entrata si vede fischiare sfondamento e i Frogs, nel loro ultimo attacco trovano il canestro della vittoria: a fil di sirena la palla di Maddaluni batte sul ferro ed entra dentro, beffando così i grossetani, apparsi in crescita sia nel carattere che nella condizione, che ad un certo punto hanno creduto di poter fare il bis del successo con Calcinaia, anche se ci sarà tempo per trovare il giusto ritmo per rimanere ai vertici della classifica.

CASTELFRANCO FROGS-GEA COOPLAT GROSSETO 76-75 (d.t.s.)

CASTELFRANCO FROGS: Innocenti Camiciottoli 8, Maddaluni 24, Banchini, Maltese 3, Edoardo Deiana 6, Lorenzo Deiana, Prosperi 2, Alderighi 23, Braico, Bulleri 4, Ndiaye 4, Lapi 2. All. Alessandro Sforzi.

GEA COOPLAT: Bambini 3, Contri 16, Edoardo Furi 19, Neri, Romboli 5, Santolamazza 19, Tattarini 1, Villano 2, Zambianchi 10. All. David Furi.

ARBITRI: Bertilacchi di Capannori e Costa di Livorno.

PARZIALI: 19-25, 37-38; 51-48,  67-67.

NOTE: uscito per 5 falli Edoardo Furi (a 5’ dalla fine del 4 t.), Innocenti Camiciottoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.