Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa, il Grifone rivede il Piombino. Consonni: “Dobbiamo far male agli avversari”

GROSSETO – Impegno infrasettimanale di Coppa Italia di Eccellenza per il Grosseto, che ospiterà allo Zecchini l’Atletico Piombino nel match di ritorno della prima fase eliminatoria. Un confronto da non sbagliare per i torelli, obbligati a vincere per proseguire in virtù dello 0-0 in terra labronica.

Diciotto i convocati da mister Consonni, ovvero Cipolloni, Nunziatini, Bartalucci, Del Nero, Ciolli, Mesinovic, Gorelli, Fratini, Salvestroni, Borselli, De Carolis, Nigiotti, Coli, Cosimi, Vegnaduzzo, Faenzi, Sabatini e Bicocchi. Assenti Berretti e Boccardi per infortunio, ancora indisponibili Invernizzi e Vilfor.

“Dobbiamo rifarci – ha detto il tecnico in riferimento alla sconfitta nel debutto in campionato – abbiamo parlato troppo anche se è inevitabile. Non vogliamo prenderci nessuna scusa. Una prestazione positiva c’è stata ma non si vince con quelle. Domani dovremo essere equilibrati, tenere in mano il pallino del gioco, non esporsi alle ripartenze. Il Piombino ha giocatori di qualità che hanno riposato e avranno voglia di giocare, con grande fisicità come Papà o veloci come Fanciulli. Verranno a fare la partita”.

Richieste precise quelle del tecnico ai suoi giocatori: “Ho chiesto agli attaccanti e centrocampisti sia esterni che interni di giocare più all’attaccante nostro, creare di più fra le linee avversarie, verticalizzare. Contro il San Gimignano nel secondo tempo abbiamo attaccato a sinistra con pochi giocatori e poca cattiveria e invece dobbiamo occupare bene l’area di rigore. Si presenteranno tante partite come domenica con squadre che verranno ad imporre il loro gioco. Voglio situazioni organizzate per andare a far male agli avversari. Quello che conta alla fine è far gol”.

Arbitrerà Cevenini di Siena assieme a D’Amato e Iuliano di Siena. Il fischio d’inizio è alle 18.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.