Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salta la corsa per Firenze: «Una ragazza ha perso l’esame». Tiemme: «Problema tecnico»

Più informazioni su

GROSSETO – Doveva partire stamani, con l’entrata in vigore dell’orario invernale, la nuova corsa Tiemme dalla stazione di Grosseto per Firenze. Doveva, ma stamani l’autobus non è passato. «Stamani ho accompagnato mia figlia alla stazione per prendere la “nuova corsa” per Firenze – afferma Liana Berlini, una nostra lettrice – ma, meraviglia!, la corsa non c’era» (a questo LINK l’articolo con le nuove corse comunicate nei giorni scorsi da Tiemme).

La nostra lettrice racconta: «Eravamo un gruppetto di persone. Abbiamo provato a contattare qualcuno ma impossibile anche questo! Il numero di telefono dell’ufficio informazioni 800-922984 è operativo solamente dalle ore 7,30 così come l’ufficio della Tiemme presente presso la stazione ferroviaria».

«Disperati abbiamo “assalito” gli autisti degli altri pullman che hanno gentilmente contattato la loro centrale che ha risposto candidamente che la corsa in oggetto partiva solamente con i servizi scolastici quindi dovevamo attendere la corsa delle 7,50. Era presente anche una ragazza in lacrime perché questo ritardo le avrebbe reso impossibile la partecipazione al test di filosofia che, come tutti sanno, si svolge solamente una volta all’anno.
Ho chiamato i carabinieri per fare la denuncia per interruzione di pubblico esercizio, i reclami all’azienda tanto sono inutili».

La corsa in realtà avrebbe dovuto esserci già da questa mattina, come conferma la stessa Tiemme da noi interpellata, tanto che la corsa di ritorno, di oggi pomeriggio, si è svolta regolarmente. Da quanto afferma la stessa azienda di trasporti, in realtà, la corsa sarebbe saltata per un non meglio precisato problema tecnico. L’azienda conferma che il servizio si svolgerà regolarmente venerdì prossimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.