Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La bisbetica domata: il teatro di Shekespeare nell’antica città di Cosa. TUTTE LE FOTO fotogallery

Più informazioni su

COSA – L’Antica Città di Cosa sarà scenario suggestivo en plein air de La Bisbetica Domata di William Shakespeare fino al 27 Agosto alle ore 19.  La commedia fra le più rappresentate del Grande Bardo porta in scena uno dei personaggi più famosi: Caterina, inquieta e ribelle al Padre e al non meno aggressivo marito Petruccio, che la vuole frenare in ogni sua libertà.

Nella cornice di altri personaggi di grande caratterizzazione e in competizione con la sorella Bianca si svolge la vicenda che porterà verso un finale imprevisto . Lo spettacolo è la ripresa di una produzione di grande successo dell’estate 2016 ed è arricchito in questa edizione di bellissimi costumi d’epoca della costumista Ilaria Carannante. Gli interpreti,  sono Arianna Ilari, la bisbetica Caterina,  Giancarlo Cibelli, Petruccio, Giacomo Rosselli, il padre Battista Minola e ancora Maria Casamonti, Francesco Tozzi, Guido Targetti, Francesco Mauri. La regia di Francesco Tarsi.

Lo spettacolo si svolge in collaborazione e con il sostegno del Comune di Orbetello e della Fondazione CR di Firenze e il Patrocinio della Provincia e del Comune di Grosseto. Il costo del biglietto è di euro 15, con riduzione a 10 euro per gli studenti

Info 347 2299737, email asscultpolis2001@libero.it. fb estate rosellana eventi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.