Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Minaccia la ex in un parco con un coltello: arrestato dopo mesi di percosse e pedinamenti

Più informazioni su

FOLLONICA – L’ha pedinata e fermata per strada più e più volte, picchiata e minacciata di morte per costringerla a restare con lui. È andato sotto casa sua, nel cuore della notte, gridando a squarciagola e colpendo finestre e porta.

Per questo motivo due giorno fa la compagnia dei carabinieri di Follonica ha arrestato un uomo di 36 anni con l’accusa di stalking. L’uomo, rumeno, da tempo perseguitava la ex compagna una ucraina residente a Follonica.

Le indagini, condotte dal Nucleo operativo della Compagnia di Follonica, hanno avuto inizio lo scorso mese di giugno, quando una pattuglia dell’aliquota Radiomobile intervenne in un parco di Follonica, su richiesta della ragazza che era stata minacciata dall’indagato con un coltello. L’uomo, all’arrivo dei carabinieri, cercò di disfarsi dell’arma gettandola in una fontana, ma i militari riuscirono a recuperarla. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.