Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nell’inferno di Marina di Grosseto: il VIDEO della zona rossa durante l’incendio fotogallery video

Più informazioni su

MARINA DI GROSSETO – È un bilancio pesante, quasi un bollettino di guerra quello che ieri sera a tarda notte è stato diramato dal Comune di Grosseto. L’incendio del tardo pomeriggio di ieri a Marina di Grosseto è stato devastante e mai come questa volta ha provocato paura e danni. Due persone sono rimaste ustionate anche se in modo lieve. Il fuoco è arrivato vicino alle case, ad alcune le ha anche raggiunte nei giardini e annerendo le facciate. 26 auto sono state totalmente distrutte dalle fiamme con danni per decine di migliaia di euro (alcune foto della gallery sono di Samuele Tronchi).

Incendio Marina luglio 2017

Un’apocalisse per più di un’ora con le persone in preda al panico nonostante la macchina della protezione civile, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine fossero presenti sul posto in maniera massiccia. Incredibile il lavoro dei vigili del fuoco e dei volontari della Vab, impegnati per tutta la notte, che hanno dovuto fronteggiare oltre alle fiamme la forza del vento che soffiava verso il mare e spingeva il fuoco contro le case. In tanti hanno cercato di salvare le loro auto, ma le fiamme erano talmente alte e si spostavano ad una velocità considerevole, che non è stato possibile per nessuno avvicinarsi alle vetture.

Questo il video che mostra gli ultimi momenti di emergenza con il fuoco sotto controllo ma tutta l’area colpita dalle fiamme ancora da bonificare e con le immagini di una distruzione che rimarrà negli occhi per anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.