Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Civitella Paganico, via libera a nuovi interventi: oltre mezzo milione di euro di investimenti

Più informazioni su

CIVITELLA PAGANICO – «Nell’ultima seduta consiliare (30 maggio, ndr) il comune di Civitella Paganico ha discusso e approvato diversi provvedimenti per il recupero e la riqualificazione del territorio. – annuncia il sindaco Alessandra Biondi – Le cifre stanziate ci permetteranno di raggiungere traguardi importanti. Abbiamo dato attenzione anche al tessuto sociale con l’approvazione di due nuovi regolamenti per incentivare il volontariato civico e sostenere l’attività delle associazioni locali».

Tra i provvedimenti approvati, spicca l’istanza per accedere a un finanziamento di 180.000,00 euro, a valere sul fondo di anticipazione, per la progettazione dei seguenti interventi: il recupero delle ex scuole elementari di Paganico, il consolidamento della copertura del Palazzo comunale, la riqualificazione dei centri urbani e il recupero delle mura medievali di Paganico.

Riguardo alle progettazioni non oggetto del fondo di anticipazione per spese progettuali, sono una priorità quelle relative al Palazzo e al belvedere di Pari e la progettazione per l’efficientamento energetico e l’eliminazione delle barriere architettoniche della scuola media di Paganico e della scuola elementare di Civitella.

A questo importante finanziamento, si aggiungono altri 320.000,00 euro di interventi sul patrimonio comunale e sulla viabilità. Importanti risorse sono destinate alle politiche giovanili, sport e tempo libero, in quanto è previsto di andare a sistemare gli spogliatoi e il fondo del campo sportivo di Civitella e di creare a Casale di Pari un campo polivalente presso la pista del Porcino.

Un’altra novità è l’approvazione del Regolamento per il volontariato civico che disciplina la partecipazione in forma volontaria dei singoli cittadini, gruppi spontanei, associazioni e imprese per svolgere servizi e attività di interesse generale. Come incentivo alla partecipazione, l’amministrazione comunale riconosce ai cittadini che prestano attività di volontario civico, in modo continuativo, la riduzione del 50% della Tari(tassa sui rifiuti) fino a un massimo di 250,00 euro per utenza, oltre al rilascio di un attestato di merito. A tal fine è stato istituito l’Albo dei volontari al quale saranno iscritti i cittadini che presenteranno specifica richiesta. Per informazioni si può contattare l’ufficio servizi al cittadino al seguente recapito: Dott.sa Sandra Bastianini 0564/900408.

Infine, è stato approvato il Regolamento per l’iscrizione all’albo delle associazioni locali, con il quale il comune di Civitella intende valorizzare e sostenere le realtà che portano avanti, senza scopo di lucro, attività di natura sociale, civile, culturale, educativa e sportiva nel territorio. Le associazioni in possesso dei requisiti richiesti, possono richiedere l’iscrizione all’Albo comunale, con il quale potranno usufruire di vari benefici, come contributi ordinari, rilascio del patrocinio e l’utilizzo di spazi, impianti e attrezzature di proprietà comunale. L’ufficio cultura e sport provvederà all’aggiornamento annuale dell’Albo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.