Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quantum Racing balza al comando del campionato del mondo Tp 52

Più informazioni su

SCARLINO – Grande giornata di vela  alla Marina di Scarlino, con la terza manche del campionato del mondo Tp 52, in cui si è disputata la regata costiera. Al termine di circa 27 miglia di regata, le imbarcazioni hanno tagliato il traguardo in pochi minuti di distanza le une dalle altre. A guidare la flotta il team di Quantum Racing che con la prova odierna riduce il distacco da Platoon, ad oggi leader della flotta dopo 5 prove disputate.

Vento da scirocco per la terza giornata del Rolex TP 52 World Championship, che ha visto oggi la disputa della regata costiera.

Stante la presenza di diverse opzioni di percorso, il comitato di regata ha optato per un mix tra isole e boe, permettendo alla flotta di navigare all’interno del Golfo di Follonica e in prossimità dell’Isola d’Elba, con un percorso che ha visto i dieci Tp  52 in gara girare lo scoglio dello Sparviero, l’Isola di Cerboli, una boa variabile, e tornare in prossimità della Marina di Scarlino, per il taglio della linea di arrivo.

Il vento non è mancato, andando ad aumentare di intensità nella parte più scoperta del golfo, permettendo il compimento delle circa 27 miglia di percorso in poco più di tre ore.

All’arrivo davanti alla Marina di Scarlino, la flotta si è presentata compatta, con in testa il team di Quantum Racing, seguito da Platoon. Al terzo posto, Alegre, che balza, così, in terza posizione anche nella classifica generale. Al 4’ posto, invece, il team turco di Provezza, che ha tenuto la prima posizione per quasi metà regata.

Il campionato ha adesso “girato la boa” della metà, e si avvia quindi verso la conclusione, rimanendo due giornate da disputare. Le previsioni lasciano intravedere due giornate di vento intenso da quadranti nord-occidentali, che potrebbero rimescolare le carte della classifica.

Non resta quindi che attendere e godere della Live tv, che da oggi, alla fine dell’evento, permette di seguire le regate con commenti in diretta e l’alternanza di tracking system, immagini live dal mare, filmati aerei. Da domani, a partire dalle 12:45, sarà possibile collegarsi su www.52superseries.com e poter vivere ogni partenza, giro di boa, virata, strambata e arrivo.

Classifica dopo cinque prove (top 5):

1. Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (2,3,2,2, 2) 11 punti.
2. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (1,2,8,1, 1) 13 p.
3. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA), (5,6,4,4, 3) 22 p.
Azzurra (Famiglia Roemmers, ITA/ARG), (3,1,6,8, 6) 24 p.
5. Gladiator (Tony Langley, GBR) (6,10,1,3,8) 28 p.
(seguono altri 5 team)

L’evento è organizzato dal Club Nautico Scarlino per quanto attiene alla gestione in mare, mentre il porto di Marina di Scarlino e il cantiere Scarlino Yacht Service sono gli attenti responsabili dell’accoglienza delle imbarcazioni partecipanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.