Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il centrodestra regionale con Vivarelli Colonna: «La Provincia ha un’importanza strategica»

GROSSETO – «Dopo lo schiaffo referendario, Renzi si riscopre magicamente paladino delle Province. Noi siamo a fianco del nostro presidente della Provincia di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna nella manifestazione nazionale di oggi. Se le Province esistono e hanno funzioni primarie, vanno messe in condizione di esercitare».

A parlare così sono i capigruppo regionali di Forza Italia Stefano Mugnai, di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli e della Lega Nord Manuel Vescovi.

«Le Province – affermano i tre capigruppo – oggi continuano ad essere titolari di funzioni primarie come la manutenzione stradale e l’edilizia scolastica, comparti essenziali alla sicurezza e al benessere dei nostri cittadini. Per compiere il loro dovere hanno bisogno di 650 milioni di euro senza se e senza ma.

Sono fondi che vanno garantiti, e non basta ridurre il taglio della terza tranche: quei soldi servono tutti. Altrimenti, ad esempio in un territorio come Grosseto, la Provincia si vedrà costretta a chiudere 32 istituti scolastici e tutte le strade provinciali, che rappresentano il 22% del reticolo regionale. Noi non ci stiamo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.