Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cane sceso dal treno: un benefattore maremmano pagherà il viaggio all’anziano sino a Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Un benefattore grossetano pagherà il viaggio all’anziano padrone di Rochi, il cagnolino che tre giorni fa è sceso dal treno alla stazione di Grosseto mentre il mezzo era fermo per una sosta.

Rochi

Dopo il nostro articolo sulla storia del cagnolino, in tanti, volontari e cittadini, si sono mossi per cercare il cagnolino che sembra faccia ogni giorno lo stesso tragitto per raggiungere al stazione, nella speranza che il suo padrone, un uomo do 72 anni di Lampedusa torni a prenderlo.

L’uomo però non ha i mezzi per tornare a Grosseto, e il cane non si fa prendere dalle persone che pure lo hanno avvistato in questi giorni. Così un grossetano si è offerto di pagare il viaggio e la permanenza a Grosseto all’anziano e ad un accompagnatore.

«La speranza – afferma Marlena Greco dell’Enpa – è che Rochi, sentendo la voce del padtone, si fermi e gli vada incontro invece di fuggire». Per chi vedesse il cane può avvertire la Polizia municipale o Marlena al numero 380-3545476.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.