Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa degli scacchi a Grosseto: 57 giocatori da tutta la Toscana

Più informazioni su

GROSSETO – Grosseto è stata teatro di una vera e propria festa degli scacchi toscani. 57 giocatori tra gli 8 ed i 16 anni provenienti da tutta la Toscana hanno dato vita al 20° Campionato Regionale Toscano Under 16 che si è disputato nella bella sede open space dell’A.S.D. Mattoallaprossima di Grosseto presso il Centro Commerciale Aurelia Antica. Un confronto leale sulla scacchiera, dove i ragazzi hanno fatto belle esperienze con volti e stili di gioco nuovi e dove gli oltre cento, tra genitori e accompagnatori, hanno toccato con mano da dietro le quinte la passione e l’entusiasmo di questi ragazzi per gli scacchi.

La festa giovanile degli Scacchi e dello Sport ha visto la presenza delle autorità grossetane nelle persone di Anna Paola Birigazzi, componente del consiglio comunale e delegata dal sindaco Vivarelli Colonna per il discorso di benvenuto e del vicesindaco Luca Agresti che ha voluto presenziare la cerimonia della premiazione. Erano inoltre presenti il presidente del comitato regionale Toscano Mario Leoncini ed il responsabile del settore giovanile toscano Marco Caprino che accompagnerà i ragazzi che si sono qualificati alla finale nazionale che si svolgerà a Chianciano dal 2 al 9 luglio 2017.

Il risultato tecnico è stato lusinghiero per tutti gli atleti grossetani in gara e tutti appartenenti all’associazione Mattoallaprossima che hanno conquistato ben 3 titoli regionali grazie alle prestazioni del promettente Giulio Bartoletti nell’under 8 maschile, Emma Fabbrucci nell’under 10 femminile e Gabriele Fabbrucci nell’under 12 maschile. Fantastico il terzo posto assoluto di Andrea Passarini, rivelazione del torneo.

Il Campionato, combattuto fino all’ultima mossa, ha visto prevalere Francesco Bettalli della Mens Sana di Siena che sul filo di lana ha avuto la meglio sul grossetano Leonardo Russo che per un soffio non è salito sul podio.

Secondo classificato il CM Federico Esposti di Lucca.

Da lodare la grande e sportiva partecipazione degli atleti del G.Greco di Cecina guidati dal presidente Luigi Luperi che sono stati premiati come società con il maggior numero di giocatori presenti alla competizione.

Il Torneo è stato organizzato dall’A.S.D. Mattoallaprossima Scacchi Grosseto che grazie all’impegno del Presidente Elisabetta Teodosio e di tutto lo staff organizzativo composto da Giuseppe Russo, anche Delegato Provinciale della FSI, Maurizio Caposciutti, istruttore di punta conosciuto in Italia ed all’estero, Mauro Graziani, Tommaso Carlesi, Massimo Giannoni, Sergio Bartoletti e dall’Arbitro Massimiliano Marcucci, coadiuvato dall’Arbitro FIDE Leonardo Bartolini di Pistoia, hanno affermato Grosseto nel panorama scacchistico.

Ma la macchina di Mattoallaprossima non si ferma qui e sono già in programma tante altre attività scacchistiche che uniscono la passione di grandi e piccini sia a livello agonistico che ludico. Tutte le informazioni sul sito www.mattoallaprossima.it

Questi i risultati del campionato regionale Toscano divisi per ogni fascia:

Fascia d’età Atleta Società
U8 Femminile Elisa Bechelli ASD Lucchese
U8 Maschile Giulio Bartoletti ASD Mattoallaprossima Grosseto
U10 Femminile Emma Fabbrucci ASD Mattoallaprossima Grosseto
U10 Maschile Mattia Alessandro ASD Montecatini Scacchi
U12 Femminile Aurora Rugo Gioacchino Greco, Cecina
U12 Maschile Gabriele Fabbrucci ASD Mattoallaprossima Grosseto
U14 Femminile Sara Gabbani ASD Montecatini Scacchi
U14 Maschile Francesco Bettalli Mens Sana Siena
U16 Maschile Federico Esposti ASD Lucchese
Campione regionale assoluto Francesco Bettalli Mens Sana Siena

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.