Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ariganello: «Dispiaciuti per De Luca, noi siamo sempre stati inclusivi»

Più informazioni su

FOLLONICA – «Il Partito Democratico di Follonica esprime dispiacere per l’uscita di Francesco de Luca dal partito. De Luca in questi anni ha lavorato insieme al Partito e per il partito essendo capogruppo prima e di presidente del Consiglio in questa legislatura e  partecipando due volte alle primarie a candidato sindaco». A parlare è il segretario comunale e provinciale del Pd Gesuè Ariganello che interviene sul caso politico creato da De Luca con l’uscita dal Partito democratico e l’ingresso in “Articolo Uno – Mdp”.

«Le ragioni che hanno portato De Luca a uscire dal partito alla fine di un percorso partecipato di primarie aperte con i cittadini ci amareggia, in quanto l’adesione di De Luca alla mozione Emiliano rappresentava un percorso personale sicuramente critico, ma di adesione ai valori fondanti che animano da sempre il PD. Un grande partito come il nostro ha al suo interno molte anime e siamo convinti che il PD Follonichese rappresenti a pieno questa grande opportunità di dialogo e crescita».

«Siamo critici rispetto all’uscita dal PD di De Luca, perché riteniamo che al di la delle questioni nazionali, il partito locale sia sempre stato inclusivo e aperto e siamo certi che sarà ancora il luogo dove riconoscersi in valori condivisi e plurali che fanno riferimento alla solidarietà, alla crescita dell’individuo, ad una social democrazia moderna che sa osservare la società meglio di qualunque altro partito identitario che mette steccati e recinti e che guarda al passato invece che interessarsi del futuro».

«Comunque sia siamo convinti che il percorso politico di maggioranza intrapreso tre anni fa sia più forte che mai e che grazie al lavoro dell’amministrazione comunale i nostri cittadini ed elettori sapranno riconoscere il valore del lavoro svolto da questa amministrazione e dal Partito Democratico».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.