Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano ad un punto dal sogno contro la Lavagnese, Grosseto contro il Ghivizzano

GROSSETO – Basta non perdere al Gavorrano per laurearsi campione del girone E di serie D, nella penultima di campionato contro la Lavagnese. Al Malservisi-Matteini due risultati su tre a disposizione dei rossoblù per sancire con la matematica un’annata che li ha quasi sempre visti protagonisti con più vittorie e meno sconfitte di tutte.

Gara sulla carta alla portata del team di Bonuccelli, vincente anche all’andata; occhio però ai genovesi, attualmente quarti ma con la possibilità di migliorare di piazzamento in vista dei playoff. Arbitrerà Rossetti di Ancona coadiuvato da Pazzona di Cagliari e Masia di Sassari.

Seconda trasferta di fila per il Grosseto, che giocherà in casa del Ghivizzano Borgoamozzano; all’andata fini 3-1 per i lucchesi. Questa la terna designata: Lipizer di Verona, Penasso di Albenga e Zanin di Savona.
Il fischio d’inizio è alle 15.

Il programma della 33esima giornata:
Fezzanese-Argentina
Gavorrano-Lavagnese
Ghivizzano-Grosseto
Real Forte Querceta-Ponsacco
Savona-Viareggio
Sestri Levante-Ligorna
Sporting Recco-Finale Ligure
Unione Sanremo-Massese
Valdinievole Montecatini-Jolly Montemurlo

La classifica:
Gavorrano 66 punti; Massese 61; Savona 59; Lavagnese 58; Finale Ligure 49; Argentina, Real Forte Querceta, Unione Sanremo 47; Ponsacco 45; Valdinievole Montecatini 43; Ligorna 42; Sestri Levante 39; Jolly Montemurlo 38; Viareggio 35; Fezanese 33; Ghivizzano 31; Sporting Recco 24; Grosseto 14.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.