Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il 25 aprile a Santa Fiora: la Liberazione e il ricordo di Padre Ernesto Balducci

SANTA FIORA – Il 25 aprile, a Santa Fiora, si celebrano due importanti ricorrenze: la Festa della Liberazione e il venticinquennale dalla morte di Padre Ernesto Balducci.

Le celebrazioni per la Festa della Liberazione, inizieranno alle ore 11, con ritrovo del corteo in piazza Garibaldi. Alle 11 e 30 sarà il momento della deposizione della corona di alloro, in piazza della Rimembranza. Seguirà l’allocuzione del sindaco Federico Balocchi e subito dopo  “Il Silenzio”, suonato dal trombettista Luciano Bassi, membro più anziano della Filarmonica Gioberto Pozzi di Santa Fiora.

L’altra importante ricorrenza è il 25° anniversario della morte di Padre Ernesto Balducci, scomparso il 25 aprile del 1992. Per l’occasione, martedì 25 aprile, a Santa Fiora, arriverà una delegazione proveniente dal Centro Accoglienza e Promozione culturale Ernesto Balducci di Zugliano Pozzuolo del Friuli, in provincia di Udine. La delegazione visiterà il borgo amiatino, per  un itinerario della memoria nella città che ha dato i natali a Padre Ernesto Balducci. Alle ore 12, al cimitero, si terrà un momento celebrativo liturgico sulla tomba di Padre Ernesto Balducci. La delegazione sarà guidata dal fondatore del centro di accoglienza di Zugliano, don Pierluigi Di Piazza, che celebrerà la messa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.