Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La carica dei 200 in pista con l’hockey: il Gran Premio della Liberazione dà spettacolo

Più informazioni su

MARINA – L’hockey su pista entra ufficialmente nel 50° Gran premio della Liberazione (la più antica manifestazione italiana dedicata al pattinaggio corsa, organizzata dalla Polisportiva As Marina dal lontano 1961) con due tornei giovanili, riservati alle categoria under 13 e under 15, che si svolgeranno da domenica 23 a martedì 25 aprile sulla pista di via Leoncavallo, nella zona dell’Alberino.

«Vorrei dire grazie all’As Marina – ha sottolineato Pier Luigi Bonucci, vicepresidente del Cp Grosseto, nel corso della conferenza stampa in comune – che ci ha permesso di essere inseriti nel programma ufficiale questa prestigiosa manifestazione, che rappresenta quanto di meglio possa offrire il pattinaggio corsa in Italia. Non dimentichiamoci che il Circolo Pattinatori è nato con il pattinaggio, poi si è dedicato all’hockey su pista. Con il presidente Basile ci siamo tra l’altro ripromessi di cominciare a parlare, dal 26 aprile, di una manifestazione di livello ancora più alto».

«In via Leoncavallo – ha aggiunto Bonucci – dove è stata creata una seconda pista all’aperto, si svolgerà un torneo riservato agli under 13 e agli under 15. Undici squadre provenienti da tutta Italia, per un totale di 180 persone tra atleti, tecnici e dirigenti. E per rendere più piacevole il soggiorno dei nostri ospiti, il 24 aprile alle 21, nella palestra al fianco del pattinodromo, è in programma un concerto per i ragazzini e i loro genitori, con un gruppo locale, i Radio Galaxy, specializzato in sigle dei cartoni animati. Domenica dalle 15, invece, correremo insieme agli ex atleti, per dimostrare che Circolo Pattinatori e As Marina hanno tanti punti in comune».

Sei le formazioni al via tra gli under 13: Novara, Correggio, Grosseto (girone bianco); Valdagno, La Mela e Forte dei Marmi (girone rosso); cinque in quello under 15: Grosseto, Sarzana, Correggio, Valdagno, Giovinazzo.

Il calendario. Under 13. 23/4: ore 15 Grosseto-Novara, ore 18 Valdagno-La Mela. 24/4: ore 10 Novara-Correggio, ore 11 Forte-La Mela, ore 14: Grosseto-Correggio, ore 15 Forte dei Marmi-Valdagno. 25/4 alle 10 e alle 11 semifinali; finali 5°-6° ore 12, 3°-4° ore 14 e 1°-2° posto ore 16.

Under 15. 23/4: ore 13 Grosseto-Correggio, ore 14 Sarzana-Giovinazzo, ore 16 Grosseto-Giovinazzo, ore 17: Sarzana-Correggio. 24/4: ore 9 Grosseto-Valdagno, ore 13 Sarzana-Valdagno. Semifinali 24/4: alle 16 e alle 17. 25/4: finali 3°-4° ore 13, 4°-5° ore 15, 1°-2° posto ore 17. Domenica alle 18 è prevista la cerimonia inaugurale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.