Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coldiretti agriturismi: appuntamento dedicato alla normativa alimentare

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il partecipato, seguito ed apprezzato incontro che si è svolto la scorsa settimana presso la Coldiretti di Grosseto, riservato agli imprenditori agrituristici associati a Terranostra riguardante le piscine, è in programma un altro incontro che riguarda la nuova normativa alimentare in agriturismo, organizzato sempre da Terranostra, l’Associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio voluta da Coldiretti  per promuovere, sostenere e diffondere l’esercizio dell’agriturismo e la valorizzazione del mondo rurale. Sostiene, inoltre, lo sviluppo dell’agricoltura mediante la promozione e l’assistenza alle attività: di ospitalità agrituristica nei fabbricati rurali, di somministrazione di pasti e bevande costituiti da prodotti aziendali e tipici della zona, di organizzare attività ricreative, culturali, sportive e faunistico-venatorie nell’ambito aziendale, di trasformazione e vendita diretta dei prodotti dell’azienda. L’incontro si svolgerà mercoledì 22 marzo dalle ore 10.30 presso la Coldiretti di Grosseto in via Roccastrada e vedrà la partecipazione della segreteria regionale di Terranostra Paola Saviotti e del presidente regionale di Terranostra Andrea Landini, che spiegheranno in maniera più approfondita la nuova normativa alimentare che riguarda gli agriturismi.

La somministrazione di pasti, alimenti e bevande, comprese quelle a carattere alcolico e superalcolico, l’organizzazione di degustazioni e assaggi e di eventi promozionali deve essere svolta con prodotti aziendali, integrati da prodotti delle aziende agricole locali, nonché da prodotti di origine e/o certificati toscani, nel rispetto del sistema della filiera corta. La somministrazione deve svolgersi poi nel rispetto dei requisiti igienico-sanitari entro i limiti numerici definiti dal regolamento e derivanti dal rispetto della principalità dell’attività agricola.

“Il nuovo provvedimento – afferma Andrea Renna, direttore di Coldiretti Grosseto –  mette a frutto l’esperienza sul campo degli agriturismi e tiene conto delle nuove esigenze degli imprenditori agricoli e del mercato. La legge contiene numerose innovazioni, tutte con l’obiettivo di qualificare e distinguere il settore agrituristico promuovendo un rapporto sempre più stretto tra agricoltura, territorio e consumatori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.